Nel corso di una nuova intervista, l’interprete di Gamora Zoe Saldana ha parlato della sua esperienza sul set di Avengers: Infinity War assieme ai Fratelli Russo, registi della pellicola.

L’attrice ha lodato i registi, spiegando che i Guardiani della Galassia aggiungeranno della “leggerezza” ad una storia drammatica:

[I Russo] sono fantastici. Fanno un lavoro fantastico. Non sono timidi quando c’è da raccontare un drama che coinvolge tutti i personaggi dell’universo Marvel insieme. Capiscono le scene drammatiche e le mettono in mostra, ovviamente aggiungendo un sacco di azione e tutto il resto; anche i Guardiani ne fanno parte, portiamo della leggerezza che renderà questo film ancora più interessante.

L’attrice ha quindi raccontato del suo periodo di riprese, spiegando che si tratta di una storia veramente drammatica:

In teoria pensi “è troppo grande, spero di non essere sopraffatta da questa immensità, è un progetto molto grande”. Ma sai quello che stai facendo e la direzione che stanno prendendo. Ero veramente emozionata sin dall’inizio.

Mi piace che i Guardiani siano rimasti autentici, questo renderà la nostra presenza speciale. Adoro quello che faranno con il resto dei Vendicatori e con le loro storie. Sarà abbastanza drammatico e sorprendente.

Fonte