L’attore ha voluto complimentarsi con il regista, avendo lavorato con lui sia in Batman v Superman che in Watchmen.

Dopo anni di attesa, speranze, petizioni e finte smentite, lo scorso giovedì è uscita su Sky laZack Snyder’s Justice League, film che mostra l’opera completa del regista senza i pesanti tagli imposti dalla Warner. Nel 2017 Snyder abbandonò infatti la regia di Justice League a causa di una tragedia  familiare e venne sostituito da Joss Whedon, che realizzò una versione decisamente tagliata e riadattata del film, accolta in modo pessimo da critica e fan. Fortunatamente ora abbiamo assistito alla versione originale, accolta in modo decisamente diverso rispetto alla versione cinematografica!

Jeffrey Dean Morgan, che ha avuto l’occasione di lavorare nell’Universo DC grazie al ruolo di Thomas Wayne nel film Batman V Superman, ha deciso di complimentarsi con Snyder.

Attraverso il suo profilo Twitter ha condiviso il trailer del film e ha scritto “Sì! #snydercut congratulazioni, amico mio! Ci hai reso davvero orgogliosi!”.

Ricordiamo che Thomas Wayne, nel fumetto Flashpoint, diventa Batman dopo la morte del figlio Bruce ma sappiamo che nel film dedicato a Flash l’attore non tornerà:

Fonte