Come ben saprete Justice League del 2017 ha avuto una produzione a dir poco travagliata: dopo l’abbandono di Zack Snyder per una tragedia familiare, la Warner Bros. ha ingaggiato Joss Whedon ed ha rimaneggiato completamente la versione originale del regista in pochi mesi (qui tutti i dettagli sulla disastrosa produzione), senza rinviare il film e tagliando gran parte di esso.

Fortunatamente alla fine – spinta dalle tante pressioni dei fan – Warner ha deciso di rilasciare la versione originale del film, ribattezzata Zack Snyder’s Justice League, che debutterà il 18 marzo in Italia, in contemporanea con il resto del mondo negli store digitali.

Manca ormai poco all’uscita del film ed in una recente intervista, è stato chiesto a Snyder se il suo film può essere considerato canonico o meno:

“Da molti punti di vista, vedo questo film come un’opera a sé stante. Amo il lavoro di Patty Jenkins per Wonder Woman e penso che abbia realizzato due film straordinari. James Gunn ha fatto qualcosa di grandioso con The Suicide Squad. Ma mi sono detto: ‘Continuerò la storia che avevo in mente’. E sarà diversa in tantissime cose rispetto a quello che hanno fatto altri registi. Però ho voluto pensare esclusivamente a Justice League. Penso che i miei fan considereranno il mio film come canonico e il resto come non è canonico, ma io non c’entro!

Per me è sempre stata una trilogia di fiml. Man Of Steel, Batman v Superman e Justice League sono nella mia continuity, e questo arco narrativo ha un suo tono ben preciso. Francamente, questo doveva essere il primo di tre film sulla Justice League, altri due capitoli oltre a questo. Non penso che quei film verranno mai girati, ma questo Justice League rimane fedele a quelle idee. Doveva essere il primo capitolo di una storia più grande, come Il Signore degli Anelli, e non un film a sé. Questo è come lo avevo concepito.

Prima di salutarvi, McFarlane Toys ha pubblicato online l’action figures dedicata a Darkseid, che trovate di seguito:

Warner Bros. Entertainment Italia annuncia l’arrivo in Italia di“ Zack Snyder’s Justice League” in esclusiva digitale da giovedì 18 marzo, in contemporanea con gli USA, disponibile per l’acquisto su Amazon Prime Video, Apple Tv, Youtube, Google Play, TIMVISION, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Microsoft Film & TV.

In Zack Snyder’s Justice League, determinato ad assicurarsi che il sacrificiof finaledi Superman (Henry Cavill) non sia stato vano, Bruce Wayne (Ben Affleck) unisce leo forze con Diana Prince (Gal Gadot) con lo scopo di reclutare una squadra di metaumani, alf finedi proteggere il mondo da un minaccia imminente di proporzioni catastrofiche. Il compito sir rivela più difficile di quanto Bruce immaginasse, poiché ogni componente deve affrontare i demoni del proprio passato, per trascendere da ciò che li ha bloccati, permettendo loro di unirsi e formare finalmente una lega di eroi senza precedenti. Finalmente insieme, Batman (Affleck), Wonder Woman (Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e Flash(Ezra Miller) potrebbero essere in ritardo per salvare il pianeta da Steppenwolf, DeSaad eDarkseid e dalle loro terribili intenzioni.

Zack Snyder’s Justice League è interpretato da Ben Affleck, Henry Cavill, AmyAdams, Gal Gadot, Ray Fisher, Jason Momoa, Ezra Miller, Willem Dafoe, Jesse Eisenberg, Jeremy Irons, Diane Lane, Connie Nielsen, J.K. Simmons. La sceneggiatura è di Chris Terrio, da una storia di Chris Terrio, Zack Snyder e Will Beall, basata sui personaggi della DC, Superman creati da Jerry Siegel e Joe Shuster. I produttori del film sono Charles Roven, Deborah Snyder, mentre i produttori esecutivi sono Christopher Nolan, Emma Thomas, Wesley Coller, Jim Rowe, Curtis Kanemoto, Chris Terrio e Ben Affleck.

Fonte