Su HBO Max sono disponibili sia la Zack Snyder’s Justice League classica che la versione rimasterizzata in bianco e nero ed il servizio streaming per l’occasione ha rilasciato uno spot televisivo dedicato all’ottima accoglienza della critica. Il film è sicuramente un successo e sul noto aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes, ha raggiunto un punteggio del 73% di valutazioni positive. Nel frattempo, i fan stanno portando avanti la campagna su Twitter con l’hastag #RestoreTheSnyderVerse, che ha ampiamente superato il milione e mezzo di Tweet in meno di un giorno.

Inoltre il regista ha chiarito un dettaglio su Darkseid, rispondendo a quello che molti definiscono un buco di trama: come ha fatto il tiranno di Apokolips a dimenticarsi dell’equazione dell’Anti-Vita per la quale ha invaso la Terra centinaia di anni prima?

Ecco la risposta del regista:

Era praticamente morto quando è tornato ad Apokolips. Ha dovuto lottare a lungo per riottenere il potere, è trascorso tantissimo tempo prima che si ritrovasse in una posizione di potere ed ormai tutti quelli che lo avevano supportato erano stati uccisi.

Una spiegazione che risolve sicuramente il buco di trama, che però poteva essere approfondita meglio nel film oltre all’indizio lasciato da Wonder Woman, che parlando dello spegnimento delle Scatole Madre spiega:

[…] Sono sparite dalla vista del nemico, rendendosi anonime tra trilioni di mondi.

Avendo conquistato migliaia di mondi in un universo gigantesco, l’idea che Darkseid una volta smarrite le Scatole Madre abbia perso l’ubicazione esatta della Terra ha senso…questo almeno fino alla morte di Superman, che risveglia le scatole e porta nuovamente il pianeta nel mirino di Apokolips.

Ecco lo spot TV: