Zack Snyder torna a parlare delle discussioni con Warner Bros. durante lo sviluppo della Snyder Cut di Justice League.

Dopo anni di attesa, speranze, petizioni e finte smentite, il 18 marzo è uscita su Sky la Zack Snyder’s Justice League, film che mostra l’opera completa del regista senza i pesanti tagli imposti dalla Warner.

Come molti di voi sapranno, Snyder ha inserito Martian Manhunter nel finale come “compromesso” dopo che Warner gli aveva proibito di utilizzare un personaggio ben preciso: la Lanterna Verde John Stewart.

Il regista aveva scelto Wayne T. Carr per il ruolo della Lanterna ed aveva addirittura girato la scena, ma alla fine Warner gli ha imposto di non inserirla, presumibilmente per non compromettere i piani su Green Lantern Corps. Nel corso di una recente intervista, Snyder ha spiegato che le discussioni con la Warner non sono state proprio amichevoli…e che stava addirittura per abbandonare il progetto!

Quando abbiamo avuto questa discussione, ho detto “non vi capisco. State creando il Multiverso, cosa vi importa!“. Ho sempre pensato che il finale più giusto, quello corretto, doveva includere John Stewart, ma non voglio togliere nulla a Martian Manhunter. Il mio intento è sempre stato quello di includere John Stewart con Bruce Wayne.

Anche senza sequel, avrebbe avuto senso a livello narrativo includere John Stewart e fargli dire a Bruce “il corpo delle Lanterne Verdi è pronto a combattere con voi contro Darkseid. Non ce la farete mai senza di noi, siamo alleati molto potenti”

Che ci crediate o meno, l’intera Snyder Cut stava per essere cancellata proprio a causa di queste intense discussioni con la major:

Ero così vicino a far saltare in aria l’intero film. Tutti però se la sarebbero presa con Wayne T. Carr e lui stesso avrebbe detto “Diavolo, è per colpa mia che hanno cancellato tutto il film dato che Snyder non si è mosso dalla sua posizione” e quindi mi sono detto “Ok, lascio andare questa scena”.

Come spiegato dallo stesso regista, la Warner Bros. sta creando un vasto Multiverso (con l’ambizioso obiettivo di canonizzare ogni produzione uscita sotto DC), ma ha preferito comunque non concedere una Lanterna Verde a Snyder per non danneggiare gli altri progetti in lavorazione come Green Lantern Corps o la serie di HBO Max.

Fonte