Il regista di Justice League spera di vedere un film con Batman e Deathstroke come era previsto ormai diversi anni fa.

Come molti di voi sapranno, dopo l’uscita di Batman v Superman Ben Affleck ha iniziato a sviluppare un film dedicato al suo Batman, che in una prima fase avrebbe scritto, diretto e prodotto, oltre ovviamente ad avere il ruolo del protagonista.

Successivamente l’attore ha abbandonato prima la sceneggiatura e quindi la regia, decidendo alla fine di separarsi al ruolo del Cavaliere Oscuro (che riprenderà ora nel film su Flash), con l’intero progetto che è stato affidato a Matt Reeves.

Impegnato con la promozione della sua versione di Justice League, Zack Snyder ha avuto modo di discutere di questo progetto: anche se ad oggi la Warner non ha piani per riprendere quell’universo narrativo, Snyder spera ancora a di vedere un film con Ben Affleck nei panni di Batman contro il Deathstroke di Joe Manganiello ambientato dopo la Snyder Cut.

“Adoro Joe Manganiello, è un grande. Adorerei davvero molto vederli insieme, sarebbe grandioso. Chi lo sa? Sappiamo che Ben apparirà nel film su Flash, ed è davvero bello sapere che tornerà [nei panni di Batman].

Vi ricordiamo che Joe Manganiello in una recente intervista ha confermato che il suo Slade Wilson avrebbe avuto il ruolo di villain principale del film di Affleck, paragonando la sceneggiatura all’iconica storia Devil: Rinascita di Frank Miller.

Fonte