Lo stunt coordinator Eunice Huthart spiega che effettivamente esistono delle persone che hanno visto la Snyder Cut di Justice League.

Nel 2017 anni fa ha debuttato nelle sale americane Justice League che, come ben saprete, ha avuto una produzione a dir poco travagliata: dopo l’abbandono di Zack Snyder per una tragedia familiare, la Warner Bros. ha ingaggiato Joss Whedon ed ha rimaneggiato completamente la versione originale del regista in pochi mesi, senza rinviare il film e tagliando gran parte di esso.

Come previsto, la versione uscita al cinema non ha convinto critica e pubblico ed ha incassato “appena” 657.9 milioni di dollari. Man mano che sono emerse le notizie sulla versione originale prevista da Snyder, i fan hanno iniziato a chiedere a gran voce alla Warner Bros. di rilasciare la fantomatica Snyder Cut, una versione del film che secondo diversi addetti ai lavori esiste, ma non è completa dal punto di vista degli effetti visivi.

Lo stesso Zack Snyder ha sempre invitato i fan a non perdere le speranze e di tanto in tanto pubblica online delle nuove foto. Nella serata di ieri, il regista ha caricato uno scatto inedito, che mostra Wonder Woman, Flash, Cyborg, Batman e Aquaman all’interno del Flying Fox, il veicolo di Bruce Wayne.

Inoltre nel corso di una recente intervista il coordinatore degli stunt Eunice Huthart ha spiegato che effettivamente esistono delle persone che hanno visto questo montaggio del film (magari anche in una forma non completa dal punto di vista dei VFX).

Sono sicuro di poter dire che conosco persone che hanno visto la Snyder Cut è l’hanno definita assolutamente fantastica. Ed era quello il film a cui stavamo facendo, la versione di Zack Snyder. Poi dopo quello che è accaduto alla figlia l’abbiamo rigirata. Ed il film ha preso una piega diversa.

Mi ha promesso che la prossima settimana a Los Angeles me la farà vedere.  Ho parlato con persone che l’hanno vista, l’hanno definita assolutamente splendida.

Ecco la foto pubblicata dal regista: