Zack Snyder parla del ritorno di Ben Affleck nei panni di Batman per la Snyder Cut, in uscita nel corso del prossimo anno su HBO Max.

Durante il DC FanDome di agosto, il regista Zack Snyder ha mostrato il primo trailer ufficiale della Snyder Cut di Justice League, la versione originale del film uscito nel 2017 che arriverà sotto forma di miniserie limitata composta da 4 episodi da 1 ora all’interno della piattaforma streaming HBO Max – questo in America, in Italia dovrebbe arrivare su Sky Atlantic, che ormai da anni è la casa italiana di HBO.

Le riprese aggiuntive sono attualmente in corso e recentemente Zack Snyder ha partecipato ad un’intervista con Grace Randolph, rispondendo a tante domande sul film. Parlando dei reshoot, il regista ha confermato la presenza di Ben Affleck, che torna così ad indossare il costume di Batman dopo averlo abbandonato a seguito del flop di Justice League (e non solo).

A riguardo, Snyder ha raccontato:

Aveva dimenticato quanto fosse scomodo il costume, ma sta molto bene. É stato incredibilmente gentile. É come se avessero schioccato le dita…sono comparsi subito diversi costumi che erano nei loro magazzini e nei musei ormai da anni, che abbiamo fatto indossare ai nostri attori per queste riprese. Una delle maschere che ha indossato Ben si è letteralmente spaccata a metà!

Vi ricordiamo inoltre che Affleck tornerà nei panni di Batman anche nel 2022 nel film su Flash di Andy Muschietti, questa volta insieme ad un altro Cavaliere Oscuro: quello di Michael Keaton.

Fonte