Zack Snyder ringrazia I fan dopo gli Oscar di questa notte, dove Army of the Dead e la Snyder Cut hanno vinto i premi votati dal pubblico.

Dopo anni di attesa, speranze, petizioni e finte smentite, il 18 marzo del 2021 è uscita su Sky la Zack Snyder’s Justice League, film che mostra l’opera completa del regista senza i pesanti tagli imposti dalla Warner. Nel 2017 Snyder abbandonò infatti la regia di Justice League a causa di una tragedia  familiare e venne sostituito da Joss Whedon che, oltre a realizzare una versione pessima del film demolita dalla critica e dai fan, venne accusato da Ray Fisher e altri attori di comportamenti inopportuni e poco professionali sul set.

Durante l’edizione degli Oscar 2022, il film di Zack Snyder ha conquistato il primo posto nella nuova speciale categoria “Movies Cheer Moment”, letteralmente il “momento entusiasmo del film” grazie ad una scena ben precisa: quella in cui Barry Allen essenzialmente riavvolge il tempo per salvare il mondo intero.

Inoltre, il regista ha trionfato anche nei premi del pubblico, dato che il suo Army of the Dead ha vinto il premio per il film più popolare, anche se per entrambi i film non c’è stata una premiazione vera e propria, ma solo un filmato di celebrazione.

Per l’occasione, Snyder ha voluto ringraziare personalmente i fan, pubblicando su Vero un video della premiazione della Snyder Cut insieme alla locandina di Army of the Dead e scrivendo in descrizione “i migliori fan del mondo“.