X-Men, il produttore di Black Panther ha svelato due mutanti che potrebbero essere introdotti nel reboot dei Marvel Studios.

Nei prossimi anni, in seguito all’acquisizione della 20th Century Fox da parte di The Walt Disney Company, assisteremo ufficialmente al debutto degli X-Men e dei Fantastici Quattro nell’Universo Cinematografico Marvel. Mentre i fan continuano a chiedersi in che modo i Marvel Studios introdurranno i mutanti nel contesto narrativo dell’MCU, molti attori di Hollywood si candidano per portare in vita le nuove versioni dei personaggi nella speranza che lo studio di Kevin Feige esaudisca i loro desideri.

Nel corso di un’intervista con Deadline, Nate Moore, produttore di Black Panther, Eternals e Black Panther: Wakanda Forever e vicepresidente di produzione e sviluppo dei Marvel Studios, ha aggiornato sullo status del reboot sugli X-Men. Quando gli è stato quali siano altri personaggi neri che vorrebbe vedere in futuro nel Marvel Cinematic Universe, Moore ha menzionato espressamente Tempesta e Bishop:

“Non è un segreto che gli X-Men stiano tornando a casa. Se parliamo di Tempesta e Bishop, sono due dei personaggi più grandi in quel franchise. Ma siamo solo agli inizi [con il reboot].”

Mentre Halle Berry e Alexandra Shipp hanno prestato il volto a Ororo Munroe alias Tempesta nella saga cinematografica degli X-Men, Bishop è stato interpretato dall’attore francese Omar Sy in X-Men – Giorni di un futuro passato di Bryan Singer. Qualora questi personaggi dovessero far parte del reboot, è probabile che i Marvel Studios opteranno per un recasting introducendo le loro versioni dei due mutanti.

Ricordiamo che X-Men – Giorni di un futuro passato (2014), scritto da Simon Kinberg e diretto da Bryan Singer, vede nel cast Hugh Jackman (James “Logan” Howlett/Wolverine), James McAvoy (Charles Xavier/Professor X), Patrick Stewart (Charles Xavier/Professor X), Michael Fassbender (Erik Lehnsherr/Magneto), Ian McKellen (Erik Lehnsherr/Magneto), Jennifer Lawrence (Raven Darkhölme/Mystica), Halle Berry (Ororo Munroe/Tempesta), Ellen Page (Kitty Pryde), Peter Dinklage (Bolivar Trask), Nicholas Hoult (Hank McCoy/Bestia) e Evan Peters (Peter Maximoff/Quicksilver).

Questa la sinossi ufficiale:
In X-Men: Giorni di un futuro passato, gli X-Men dovranno combattere una battaglia per la sopravvivenza della specie attraverso due periodi storici. Gli amati personaggi della trilogia originale X-Men uniranno le forze con i loro stessi più giovani di X-Men: First Class, in un’epica battaglia per cambiare il passato – e salvare il nostro futuro.