A quanto pare il prossimo capitolo della saga cinematografica dei mutanti Marvel avrà un ruolo particolarmente importante per le X-Women.

L’universo degli X-Men èmolto  vasto ed ha lo scopo primario di intrattenere con azione, divertimento e personaggi interessanti, ma anche di far capire che diverso non è sbagliato, su nessuna scala, che si parli di genetica come i mutanti, o anche di etnia, colore della pelle, religione e sesso.

Sotto quest’ultimo punto di vista infatti sembra sarà incentrato il prossimo capitolo del franchise cinematografico dedicato ai mutanti, il quale sia nei film che nei fumetti è stato ricco di personaggi femminili forti e importantissimi.

E quale film migliore per enfatizzare questo punto? Come ha detto il regista Simon Kinberg parlando ad Entertainment Weekly:

Ho voluto enfatizzare la forza nei personaggi femminili dei fumetti e nelle attrici, in una storia in qui hanno un ruolo centrale.

Sophie Turner l’attrice che interpreta Jean Gray, mutante storica per il gruppo degli X-Men e punto centrale per le storie come la saga della Fenice Nera, che il film andrà a trasporre, ha rilasciato anche lei una dichiarazione su questo punto:

Sono veramente felice! Penso sia una grande rivoluzione per i film supereroistici. Sento che questo film sarà una rivelazione per via del fatto che l’eroe sarà una donna ma contemporaneamente sarà anche il nemico. Sarà molto sulla sua relazione (di Jean) con le altre donne, specialmente col personaggio di Jessica Chastain, Sarà molto interessante avere questi due personaggi femminili avere un ruolo così importante nel film ed essere così complessi sotto molti punti di vista.

Oltre a la Jean Gray di Sophie Turner e  Jessica Chastain nel ruolo del non ancora noto villain, nel film appariranno anche Mystica interpretata da Jennifer LawrenceAlexandra Shipp nel ruolo di Tempesta.

Proprio  Jessica Chastain il cui ruolo è ancora avvolto nel mistero ha dato una dichiarazione riguardo il suo personaggio e il rapporto che ha avuto con i cinecomic:

Ho sempre voluto far parte di un grande franchise dei cinecomic, ma ho avuto dei problemi con i ruoli femminili che mi sono stati offerti. Fui felice quando lessi questo copione per via del fatto che si allontana dalla norma. Ha sicuramente passato il test di Bechdelcosa che sinceramente non so se molti film dai fumetti possono dire di sé.

X-Men: Dark Phoenix uscirà nelle sale il 2 novembre 2018.