Durante lo Screen Actors Guild Awards, Sophie Turner, ha avuto l’ occasione di parlare perla prima volta di X-Men:Apocalypse. L’ attrice interpreterà una giovane Jean Grey, rispetto a quella conosciuta nelle pellicole sino ad oggi, e Access Hollywood ha cominciato domandando a Sophie Turner dove si trovasse nel momento dell’annuncio:

“Stavo scendendo dalla macchina per andare a un’audizione, poi mi ha chiamato la mia agente che mi dichiara ‘Sentito la news?’, io non avevo letto niente e così lei mi consiglia di dare un’occhiata a Twitter. Ho controllato e… stavo ricevendo messaggi tipo “Congratulazioni Jean Grey!” e così mi sono messa a piangere e ho incasinato tutta l’audizione perché non riuscivo a parlare!”

Turner ha poi specificato di non essere a conoscenza, della data d’ inizio riprese, aggiungendo qualche parola sull’attrice che l’ha preceduta nella parte:

“Famke è stata straordinaria. Per cui cercherò di emularla perché ha fatto un lavoro davvero straordinario e spero di rendere giustizia a questo personaggio incredibile.”

Le riprese avranno luogo a Montreal, in Canada, a partire dal prossimo aprile con un budget che dovrebbe aggirarsi (almeno così si vocifera) attorno ai 240 milioni di dollari (40 in più del precedente episodio).