Alden Ehrenreich (Solo: A Star Wars Story) fece un provino per il ruolo di Gambit in X-Men le origini: Wolverine.

Durante una recente intervista con ComicBook.com per promuovere la serie Brave New World per la nuova piattaforma di streaming Peacock della NBCUniversal, Alden Ehrenreich, interprete del giovane Han Solo nello sfortunato spin-off Solo: A Star Wars Story, ha rivelato di aver fatto un provino per il ruolo di Gambit nella saga cinematografica sui mutanti della 20th Century Fox.

Interrogato su quale personaggio sarebbe disposto ad interpretare in uno dei prossimi progetti del Marvel Cinematic Universe o in altri film tratti dai fumetti supereroistici, l’attore ha spiegato di essere sempre stato un fan di Remy LeBeau, interpretato da Taylor Kitsch in X-Men le origini – Wolverine del 2009:

“Nessuno in particolare. Voglio dire, non riesco a pensare ad un personaggio in particolare così su due piedi. Quando ero piccolo, il mio supereroe preferito era Gambit degli X-Men perché rientrava nella tradizione delle figure maschili che amavo sullo schermo, come Steve McQueen, Butch Cassidy and the Sundance Kid o The Sting. Ma non sono sicuro che sarei stato la persona giusta per interpretarlo. In realtà credo di aver fatto un provino per quel ruolo quando ero un ragazzo. Gli hanno dedicato un film, no?”

Nel momento in cui è stato informato che il film su Gambit avente per protagonista Channing Tatum e cancellato ufficialmente dalla Walt Disney Company in seguito all’acquisizione della Fox insieme ai progetti su Silver Surfer, sul Dottor Destino, su Kitty Pryde, su Jamie Madrox/Uomo Multiplo e sulla X-Force, Ehrenreich si è limitato a dire “sarebbe stato divertente farlo.

Gambit Alden Ehrenreich X-Men

SINOSSI
In Dark Phoenix, gli X-Men affrontano il loro nemico più formidabile e potente: uno dei loro membri, Jean Grey. Durante una missione nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una forza cosmica sconosciuta. Una volta tornata sulla Terra, questa forza non solo la renderà infinitamente più potente ma anche molto più instabile. Mentre combatte questa entità dentro di lei, Jean scatena i suoi poteri in modi che non può comprendere o contenere. Con Jean fuori controllo che ferisce le persone che ama, il tessuto che tiene insieme gli X-Men comincia a disfarsi. Vedendo questa famiglia cadere a pezzi, la squadra deve trovare un modo per unirsi nuovamente, non solo per salvare l’anima di Jean ma anche per salvare il nostro pianeta da alieni che intendono utilizzare questa forza per governare la galassia.

Fonte