What If…? è stato un successo secondo i dati di ascolto: ecco la lista degli episodi più popolari della serie animata dei Marvel Studios.

La prima stagione di What If…?, la prima serie d’animazione dei Marvel Studios, è finalmente disponibile in streaming sulla piattaforma di streaming Disney+. Lo show, ispirato all’omonima serie a fumetti pubblicata dalla Casa delle Idee e composto da 9 episodi, esplora scenari del tutto inediti e alternativi agli eventi dei film dell’Universo Cinematografico Marvel e vede il ritorno degli attori in qualità di doppiatori.

Nella giornata di ieri il sito The Direct ha ottenuto in esclusiva dei dati raccolti da Whip Media – una società tecnologica americana che fornisce una piattaforma software aziendale per la licenza di contenuti in tutto il mondo e che raccoglie dati per le major in merito agli ascolti dei film e delle serie in streaming – che ci permettono di scoprire il riscontro del pubblico a What If…? in assenza di aggiornamenti ufficiali più specifici da parte della Walt Disney Company.

Entrando nello specifico, la serie animata ha ricevuto una votazione di 5 stelle su 5 dall’89% degli spettatori. Questa informazione conferma che lo show è stato un successo per i Marvel Studios e ha coinvolto gli spettatori nonostante i difetti e i punti deboli evidenziati dai fan sui social media. Secondo i dati di Whip Media, inoltre, il finale di stagione di What If…? è quello che ha generato più reazioni e discussioni online.

Di seguito vi riportiamo la lista degli episodi di What If…? dal più al meno popolare:

1) Episodio 9: E se… l’Osservatore avesse infranto il proprio giuramento?
2) Episodio 8: E se… Ultron avesse vinto?
3) Episodio 2: E se… T’Challa fosse diventato Star-Lord?
4) Episodio 1: E se… Captain Carter fosse stato il primo Vendicatore?
5) Episodio 5: E se… gli Zombie invadessero la Terra?
6) Episodio 4: E se… Doctor Strange avesse perso il cuore invece delle mani?
7) Episodio 3: E se… il mondo avesse perso i suoi eroi più potenti?
8) Episodio 6: E se… Killmonger avesse salvato Tony Stark?
9) Episodio 7: E se… Thor fosse stato figlio unico?

I dati di Whip Media sono stati ottenuti tramite l’applicazione TVTime che utilizza degli indicatori emotivi in tempo reale per determinare i momenti preferiti degli spettatori e le loro reazioni. I dati su What If…? sono stati raccolti sulla base di centinaia di migliaia di voti degli utenti.

Ricordiamo che il cast vocale di What If…? vede Jeffrey Wright (Westworld) nel ruolo di Uatu l’Osservatore e numerosi attori del MCU tra cui Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk), Sebastian Stan (Bucky Barnes), Tom Hiddleston (Loki), Natalie Portman (Jane Foster), Josh Brolin (Thanos), Michael B. Jordan (Erik Killmonger), Dominic Cooper (Howard Stark), Samuel L. Jackson (Nick Fury), Chris Hemsworth (Thor), Hayley Atwell (Peggy Carter/Captain Carter), Chadwick Boseman (T’Challa), Karen Gillan (Nebula), Jeremy Renner (Clint Barton/Hawkeye), Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Michael Douglas (Hank Pym), Jeff Goldblum (Gran Maestro), Michael Rooker (Yondu Udonta), Toby Jones (Arnim Zola), Stanley Tucci (Abraham Erskine) e Kat Dennings (Darcy Lewis). La serie animata, scritta da A.C. Bradley e diretta da Bryan Andrews, è disponibile su Disney+ dall’11 agosto.

What If...?

SINOSSI
What If …? capovolge la sceneggiatura dell’Universo Cinematografico Marvel, rielaborando in modi inaspettati eventi celebri dei film. In arrivo su Disney+ nell’estate del 2021, la prima serie animata Marvel Studios si concentra su diversi eroi dell’MCU, con un cast di voci che include una serie di star che riprendono i loro ruoli. La serie è diretta da Bryan Andrews, mentre Ashley Bradley è il capo sceneggiatore.

Fonte