Werewolf by Night, Michael Giacchino parla dello speciale di Halloween dei Marvel Studios: “Volevo spaventare i più giovani.”

Il 7 ottobre arriverà su Disney+ lo speciale di Halloween dei Marvel Studios dedicato a Werewolf by Night, il personaggio di Jack Russell alias Licantropus (Gael García Bernal), che includerà anche la cacciatrice di mostri Elsa Bloodstone (Laura Donnelly). Lo speciale, co-diretto dal celebre compositore Michael Giacchino, sarà in bianco e nero e omaggerà i film horror classici degli anni ’30 e ’40.

Nel corso di un’intervista con IMDb, il regista e compositore Michael Giacchino ha parlato delle principali fonti di ispirazione per lo speciale su Werewolf by Night, spiegando per quale motivo ha proposto ai Marvel Studios di dirigere il progetto:

“Quando iniziammo a girare lo speciale, proprio il primissimo giorno, mi sedetti con il cast in cerchio e chiesi loro ‘Allora, cosa vi spaventava da bambini?’. E ognuno di loro rispose menzionando un film in particolare o qualcosa che è successo nella loro vita. Sono quei momenti della nostra infanzia che tutti noi ricordiamo e che sono impressi a fuoco nel cervello, come sentire un rumore sotto il letto o la prima visione di Poltergeist. Ed è proprio questo che volevo fare per i bambini e ragazzi là fuori: creare quel ricordo. Ho sempre amato i film sui mostri, a prescindere che si trattasse di Godzilla e King Kong o di Frankenstein, dell’Uomo Lupo e della Mummia. Tutte cose che amavo e respiravo in continuazione. Ogni sabato pomeriggio ero di fronte alla TV a vedere ‘Creature Double Feature.’ Essere in grado di fare un tributo al mio amore per quei film sui mostri dopo tutti questi anni è il motivo per cui l’ho fatto.”