Werewolf by Night, Michael Giacchino pensava che lo speciale di Halloween dei Marvel Studios sarebbe stato classificato vietato ai minori.

Il 7 ottobre arriverà su Disney+ lo speciale di Halloween dei Marvel Studios dedicato a Werewolf by Night, il personaggio di Jack Russell alias Licantropus (Gael García Bernal), che includerà anche la cacciatrice di mostri Elsa Bloodstone (Laura Donnelly). Lo speciale, co-diretto dal celebre compositore Michael Giacchino, sarà in bianco e nero e omaggerà i film horror classici degli anni ’30 e ’40.

Nel corso di un’intervista con l’Hollywood Reporter, Michael Giacchino, regista e compositore di Werewolf by Night, ha parlato della classificazione dello speciale di Halloween. Nello specifico, Giacchino ha spiegato di aver sempre pensato che lo speciale sarebbe stato il primo progetto dei Marvel Studios per Disney+ ad ottenere il rating TV-MA (l’equivalente televisivo del vietato ai minori destinato ad un “Pubblico maturo”) per via della sua violenza. Alla fine, tuttavia, lo speciale è stato classificato TV-14 in virtù del bianco e nero che ha permesso di conservare gli elementi più macabri:

THR: “Mentre guardavo lo speciale, ho pensato che fosse il primo progetto dei Marvel Studios Rated-R o TV-MA ma, secondo Internet, è TV-14. Il bianco e nero ha aiutato a contrastare il sangue e a mantenere il rating a TV-14?”

Giacchino: “Sai cosa? Forse. Potresti avere ragione. Non ne sono sicuro. Abbiamo sempre pensato che sarebbe stato TV-MA ma non sono sempre stato coinvolto in quello che stava succedendo per quanto riguarda il rating e tutto il resto. E non ne sono sicuro, ma sono sicuro che tu abbia assolutamente ragione. Il bianco e nero ci ha aiutato a mantenerci entro un certo range.”