La showrunner di WandaVision ha svelato le idee scartate per il personaggio di Darcy Lewis (Kat Dennings).

Lo scorso marzo ha debuttato su Disney+ l’ultimo episodio di WandaVision, la prima serie prodotta dai Marvel Studios incentrata su Wanda Maximoff/Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany) che ha inaugurato la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe. Lo show, a metà tra le sitcom che hanno fatto la storia della televisione americana e un film del MCU, ha scavato a fondo nel passato traumatico di Wanda in vista del ritorno del personaggio in Doctor Strange In The Multiverse of Madness di Sam Raimi.

Nel corso di una lunga intervista promozionale con Rolling Stone, la showrunner e creatrice di WandaVision Jac Schaeffer ha parlato delle idee scartare durante la lavorazione dello show, spiegando che inizialmente Darcy Lewis (Kat Dennings) avrebbe avuto più scene ambientate prima del suo arrivo alla base dello S.W.O.R.D.:

Nelle versioni iniziali ci sarebbero state più scene con Darcy prima che entrasse nell’Esa. Ma man mano che il progetto si concretizzava abbiamo capito che aveva più senso ambientare tutto nella base, ad eccezione dei quartier generale dello S.W.O.R.D. Abbiamo perso un po’ di quella roba. È stato molto divertente scrivere per Kat e vedere cosa fosse successo a Darcy.”

Stando a quanto spiegato da Schaeffer, l’idea originale era di introdurre la nonna di Darcy e di mostrare ulteriormente le ripercussioni di Avengers: Endgame (2019) e del Blip:

Avevamo considerato l’idea che Darcy non fosse blippata mentre sua nonna sì, e per questo avrebbe venduto il suo vecchio televisore. Poi lei sarebbe tornata, e Darcy avrebbe dovuto riacquistarla. A questo punto, Darcy avrebbe collegato la TV alla corrente e sarebbe iniziato il primo episodio. È così che avrebbe scoperto la trasmissione. Era una sciocchezza, sarebbe stata una deviazione. Ma quella scrittura ha influenzato la scrittura successiva di Darcy. È stato assolutamente piacevole da scrivere.”

Ricordiamo che WandaVision, creata da Jac Schaeffer (Captain Marvel, Black Widow) e diretta da Matt Shakman, vede nel cast Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Paul Bettany (Visione), Kathryn Hahn (Agatha Harkness), Teyonah Parris (Monica Rambeau), Kat Dennings (Darcy Lewis), Randall Park (Jimmy Woo), Evan Peters (Pietro Maximoff/Quicksilver) e Josh Stamberg (Direttore Tyler Hayward).

WandaVision

SINOSSI
WandaVision, in arrivo su Disney+ il 15 gennaio 2021, è la prima serie Marvel Studios che continua a espandere l’Universo Cinematografico Marvel. Wanda Maximoff e Visione sono due individui dotati di super poteri che conducono vite di periferia idealizzate, ma iniziano a sospettare che ogni cosa non sia come sembra.

Fonte