La showrunner Jac Schaeffer ha parlato delle idee scartate da WandaVision per i personaggi di Darcy Lewis e di Jimmy Woo.

Lo scorso 15 gennaio sono stati rilasciati sulla piattaforma di streaming Disney+ i primi episodi di WandaVision, la prima serie prodotta dai Marvel Studios incentrata su Wanda Maximoff/Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany) che ha inaugurato la Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Lo show, descritto come un mix tra le sitcom americane e un film del MCU, getterà le basi per un arco narrativo che dovrebbe proseguire in Spider-Man 3 di Jon Watts e confluire in Doctor Strange In The Multiverse of Madness di Sam Raimi.

Nel corso di una recente intervista promozionale con Entertainment Tonight, la showrunner e creatrice di WandaVision Jac Schaeffer ha parlato brevemente delle idee scartate dalla serie per i personaggi di Darcy Lewis (Kat Dennings) e dell’Agente dell’FBI Jimmy Woo (Randall Park), spiegando che il team di scrittori “ha fatto un sacco di brainstorming” per immaginare cosa avesse fatto la stagista di Jane Foster (Natalie Portman) dopo la sua ultima apparizione in Thor: The Dark World (2013) di Alan Taylor:

“Con Darcy Lewis, era molto importante per noi mostrare che otto anni sono un lungo periodo di tempo e quindi ha raggiunto grandi traguardi ed è una persona diversa. I fan hanno apprezzato la scena in cui rivendica il suo titolo da dottoressa, è un momento piccolissimo ma era molto importante per me e per i miei colleghi.”

C’erano un sacco di idee che non sono finite nella serie, ma sento che ci abbiano aiutato a creare questa nuova versione di lei. Abbiamo pensato che otto anni fossero abbastanza per un dottorato di ricerca. È stata parte integrante di tutto ciò che ha fatto la Dottoressa Jane Foster, perciò ci piaceva l’idea che potesse avere ancora la stessa voce ironica e sarcastica ma che sia diventata più seria e avere una reputazione all’interno del MCU essendo un’esperta.”

Nel momento in cui le è stato chiesto se potesse rivelare una di queste idee scartate per Darcy o Jimmy Woo, Schaeffer ha dichiarato:

Non penso di poterne parlare. Vorrei poterlo fare. Vorrei poter passare un giorno intero a parlare delle nostre idee per Darcy Lewis e Jimmy Woo. Hanno rappresentato una grande fonte di gioia per noi quando stavamo sviluppando questa serie.”

La serie, creata da Jac Schaeffer (sceneggiatrice di Captain Marvel e di Black Widow) a partire da un’idea del presidente dei Marvel Studios Kevin Feige, vedrà nel cast Elizabeth Olsen e Paul Bettany nei panni di Wanda Maximoff/Scarlet Witch e di Visione, Kat Dennings (Darcy Lewis in Thor e Thor: The Dark World), Randall Park (l’Agente dell’FBI Jimmy Woo in Ant-Man and The Wasp), Teyonah Parris (la versione adulta di Monica Rambeau), Kathryn Hahn (la misteriosa vicina Agnes) e Josh Stamberg (il direttore dello S.W.O.R.D. Tyler Hayward).

WandaVision

SINOSSI
WandaVision, in arrivo su Disney+ il 15 gennaio 2021, è la prima serie Marvel Studios che continua a espandere l’Universo Cinematografico Marvel. Wanda Maximoff e Visione sono due individui dotati di super poteri che conducono vite di periferia idealizzate, ma iniziano a sospettare che ogni cosa non sia come sembra.

Fonte