Il presidente dei Marvel Studios cantava “Agatha All Along” prima dell’uscita del settimo episodio di WandaVision.

Lo scorso marzo ha debuttato su Disney+ l’ultimo episodio di WandaVision, la prima serie prodotta dai Marvel Studios incentrata su Wanda Maximoff/Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany) che ha inaugurato la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe. Lo show, a metà tra le sitcom che hanno fatto la storia della televisione americana e un film del MCU, ha scavato a fondo nel passato traumatico di Wanda in vista del ritorno del personaggio in Doctor Strange In The Multiverse of Madness di Sam Raimi.

Nel corso del podcast D23 Inside Disney, il presidente dei Marvel Studios e Chief Creative Officer della Casa delle Idee Kevin Feige ha elogiato la performance di Kathryn Hahn nel ruolo di Agatha Harkness, spiegando che la compagnia ha intenzione di lavorare nuovamente con l’attrice in futuro dopo WandaVision:

“Beh, voglio dire, è la stessa risposta di prima. Grande personaggio. Grande attore. Grande risposta [dei fan]. E perché non vorremmo lavorare di nuovo con Kathryn Hahn? Vogliamo assolutamente. Non mi ha sorpreso il fatto che fosse grandiosa, perché è sempre grandiosa.”

In seguito il produttore ha raccontato un curioso retroscena sul brano “Agatha All Along“, diventato una delle canzoni preferite dai fan dell’Universo Cinematografico Marvel con il settimo episodio:

“È stato meraviglioso vedere come la sua performance, e quella canzone in particolare, abbiano fatto impazzire il pubblico. Ho pensato che ogni canzone fosse grandiosa e siamo stati abbastanza fortunati perché il nostro regista, Matt Shakman, ha convinto il suo amico Bobby Lopez a farle per noi, e ogni canzone avrebbe potuto avere successo. Andavo a canticchiarle in giro. E alcune volte le persone mi dicevano ‘Questi sono spoiler’. Ad esempio a volte cantavo ‘Agatha All Along’ e mi dicevano ‘Quell’episodio non è ancora uscito. Devi smetterla di cantarla’. Ma immagino fosse un segno del fatto che quella canzone avrebbe ottenuto un grande successo, perché era quella che cantavo.”

Ricordiamo che WandaVision, creata da Jac Schaeffer (Captain Marvel, Black Widow) e diretta da Matt Shakman, vede nel cast Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Paul Bettany (Visione), Kathryn Hahn (Agatha Harkness), Teyonah Parris (Monica Rambeau), Kat Dennings (Darcy Lewis), Randall Park (Jimmy Woo), Evan Peters (Pietro Maximoff/Quicksilver) e Josh Stamberg (Direttore Tyler Hayward).

WandaVision

SINOSSI
WandaVision, in arrivo su Disney+ il 15 gennaio 2021, è la prima serie Marvel Studios che continua a espandere l’Universo Cinematografico Marvel. Wanda Maximoff e Visione sono due individui dotati di super poteri che conducono vite di periferia idealizzate, ma iniziano a sospettare che ogni cosa non sia come sembra.

Fonte