Kathryn Hahn ha definito “un incubo” la punizione di Agatha Harkness inferta da Wanda Maximoff nel finale di stagione di WandaVision.

Lo scorso marzo ha debuttato su Disney+ l’ultimo episodio di WandaVision, la prima serie prodotta dai Marvel Studios incentrata su Wanda Maximoff/Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany) che ha inaugurato la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe. Lo show, a metà tra le sitcom che hanno fatto la storia della televisione americana e un film dell’MCU, ha scavato a fondo nel passato traumatico di Wanda in vista del ritorno del personaggio in Doctor Strange In The Multiverse of Madness di Sam Raimi.

Nel corso di una recente intervista con AV Club, Kathryn Hahn ha parlato del finale di stagione di WandaVision e, in particolare, della conclusione dell’arco narrativo di Agatha Harkness. Facendo riferimento ad una precedente intervista col New York Times rilasciata a marzo in cui spiegava che Agatha “aveva bisogno di riposarsi per un secondo“, l’attrice ha ammesso di aver fatto una battuta, aggiungendo che essere intrappolata nella città di Westview senza poteri è un vero e proprio “incubo” per Agatha:

“Sono felice che tu l’abbia detto perché io non l’ho fatto. Penso sia la cosa peggiore che potesse capitarle. Stavo facendo una battuta quando lo dissi. In realtà penso sia il peggio. Voglio dire, tarparle le ali e lasciarla in un posto come quello [Westview] con persone noiose senza niente da fare. È il peggio, è un incubo. Sì. Voglio dire, di base Wanda l’ha lobotomizzata.”

Per quanto riguarda le discutibili azioni di Wanda nello show, Hahn ha confermato che l’obiettivo di Agatha negli ultimi episodi era di farle capire “le ripercussioni” del potere della Scarlet Witch:

“Beh, esatto. Direi ‘È una cosa crudele. Non hai idea di cosa stai facendo. Mentre verso la fine, il mio pensiero è ‘Non hai idea di cosa hai portato.’ Cerco di farle capire le ripercussioni. Sì, esatto. Verso la fine, questa ragazza non ha idea di cosa stia facendo.”

Ricordiamo che WandaVision, creata da Jac Schaeffer (Captain Marvel, Black Widow) e diretta da Matt Shakman, vede nel cast Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Paul Bettany (Visione), Kathryn Hahn (Agatha Harkness), Teyonah Parris (Monica Rambeau), Kat Dennings (Darcy Lewis), Randall Park (Jimmy Woo), Evan Peters (Pietro Maximoff/Quicksilver) e Josh Stamberg (Direttore Tyler Hayward).

WandaVision Kathryn Hahn Agatha Harkness

SINOSSI
WandaVision, in arrivo su Disney+ il 15 gennaio 2021, è la prima serie Marvel Studios che continua a espandere l’Universo Cinematografico Marvel. Wanda Maximoff e Visione sono due individui dotati di super poteri che conducono vite di periferia idealizzate, ma iniziano a sospettare che ogni cosa non sia come sembra.

Fonte