Elizabeth Olsen e Paul Bettany parlano della serie TV WandaVision, che uscirà nella primavera del 2021 su Disney+ e si connetterà direttamente a octor Strange In The Multiverse of Madness.

Tra le serie TV per la piattaforma di streaming Disney+ realizzate dai Marvel Studios come parte della Fase 4 troviamo WandaVision, che durerà 6 ore, avrà per protagonisti Scarlet Witch e Visione e sarà ambientata dopo gli eventi di Avengers: Endgame. L’uscita è fissata per la primavera del 2021 e ci saranno forti connessioni con il film Doctor Strange In The Multiverse of Madness, dove tornerà proprio Wanda Maximoff.

Le riprese inizieranno a ottobre (la produzione sta già allestendo il set), recentemente è stato diffuso online il primo teaser poster ed ora i due attori protagonisti Paul Bettany ed Elizabeth Olsen sono tornati a discutere della serie.

L’interprete di Visione ha ribadito che le tonalità almeno inizialmente saranno vicine a quelle di una sit-com, ma che poi si evolveranno:

È così che inizia. E poi cresce come una valanga fino a diventare uno di quei epici film Marvel che avete imparato a conoscere e ad amare. Ci sarà una vera progressione nei personaggi e nelle loro relazioni. Le sceneggiatura che stiamo leggendo sono fuori di testa, le persone rimarranno a bocca aperta!

Come già anticipato dal primo poster ufficiale, la serie avrà una forte estetica anni ’50 e sarà ispirata alla sit-com cult Dick Van Dyke Show. Non è difficile immaginare che Wanda, fortemente traumatizzata dalla perdita di Visione e conscia di aver perso la possibilità di vivere quella divertente ma dolce vita perfetta da sitcom, cercherà raggiungerla in qualche modo, magari utilizzando proprio la magia. In ogni caso, è chiaro che le cose non saranno perfette come sembrano, ma che in realtà sotto l’atmosfera estetica anni 50/60 e sotto il sogno della sitcom di quegli anni, si nasconderà qualcosa di distorto, spaventoso, inquietante.

Successivamente Elizabeth Olsen ha discusso dell’evoluzione del suo personaggio, spiegando di essere entusiasta all’idea di esplorare “determinate strade dei fumetti”:

Fin dall’inizio con Age of Ultron, ho adorato diversi aspetti di Scarlet Witch che adesso abbiamo l’opportunità di esplorare maggiormente. E sono molto agitata ed entusiasta a riguardo, nel senso migliore. Penso che finalmente potremo percorrere ed esplorare certe strade dei fumetti, quelle preferite dai fan, e sarà un viaggio incredibile.

Fonte