Disney+ ha rilasciato 4 nuove immagini tratte da WandaVision, l’attesissima serie su Scarlet Witch e Visione per Disney+.

In occasione della 72ª edizione degli Emmy Awards, i Marvel Studios hanno rilasciato il primo trailer ufficiale e il teaser poster di WandaVision, l’attesissima serie per la piattaforma di streaming Disney+ incentrata su Wanda Maximoff/Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany) e ambientata nel Marvel Cinematic Universe.

Dopo aver confermato che l’arrivo di The Falcon and The Winter Soldier è slittato al 2021 a causa dell’emergenza coronavirus, il servizio della Casa di Topolino ha pubblicato online 4 nuove immagini in alta risoluzione – che trovate in calce alla notizia – tratte dalla serie e la nuovissima sinossi ufficiale che potere leggere qui in basso:

“WandaVision, avente per protagonisti Elizabeth Olsen e Paul Bettany, è la prima serie dei Marvel Studios prodotta in esclusiva per Disney+. La serie è un mix tra la televisione d’epoca e l’Universo Cinematografico Marvel in cui Wanda e Maximoff e Visione – due esseri dotati di superpoteri che vivono le loro ideali vite di periferia – iniziano a sospettare che tutto non sia realmente come appare.”

Anche se ad oggi lo show non ha ancora una data d’uscita certa, inoltre, la schermata di WandaVision conferma che la serie sarà disponibile su Disney+ a partire da dicembre.

La serie, creata da Jac Schaeffer (sceneggiatore di Captain Marvel e di Black Widow) e prevista per questo dicembre, vedrà nel cast Elizabeth Olsen e Paul Bettany rispettivamente nei panni di Wanda Maximoff/Scarlet Witch e di Visione, Kat Dennings (Darcy Lewis in Thor e in Thor: The Dark World), Randall Park (l’Agente dell’FBI Jimmy Woo in Ant-Man and the Wasp), Teyonah Parris (nei panni della versione adulta di Monica Rambeau), Kathryn Hahn (la misteriosa vicina Agnes) e Josh Stamberg (The Affair).

WandaVision

WandaVision

WandaVision

WandaVision

SINOSSI
In WandaVision, Paul Bettany torna come Visione ed Elizabeth Olsen come Wanda Maximoff, due esseri dotati di superpoteri che vivono le loro vite di periferia ideali e che iniziano a sospettare che tutto non sia come appare.

Fonte