Vision Quest: La serie con Paul Bettany getterà le basi per l’introduzione degli Young Avengers [RUMOR]

Vision Quest, la serie con protagonista Paul Bettany getterà le basi per l’introduzione degli Young Avengers secondo nuovi rumor.

La maggior parte dei progetti della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel ha in comune un elemento, ossia l’entrata in scena di numerosi personaggi e supereroi di età adolescenziale o sulla fascia dei 20anni, come i giovani Billy e Tommy Maximoff (Julian Hilliard e Jett Klyn), Elijah Bradley (Elijah Richardson), Kid Loki (Jack Veal), Kate Bishop (Hailee Steinfeld), America Chavez (Xochitl Gomez), Kamala Khan/Ms. Marvel (Iman Vellani), Skaar (Wil Deusner), Riri Williams/Ironheart (Dominique Thorne) e Cassie Lang (Kathryn Newton). Questa lunga lista di giovani personaggi fa pensare ormai da tempo all’introduzione degli Young Avengers e alla possibile formazione del supergruppo nell’MCU.

Stando a quanto rivelato dal moderatore della sezione Marvel Studios Spoilers su Reddit, la serie Vision Quest getterà le basi per l’esordio degli Young Avengers nel Marvel Cinematic Universe. Secondo il report, la serie con Paul Bettany introdurrà Viv, la figlia di Visione nei fumetti, e potenzialmente un altro membro degli Young Avengers.

Vi invitiamo, come sempre, a prendere queste indiscrezioni con le dovute cautele in attesa di ulteriori aggiornamenti nonostante l’attendibilità della fonte.

La serie sarà supervisionata da Jac Schaeffer, capo sceneggiatrice e produttrice esecutiva di WandaVision, e sarà ispirata a Vision Quest, saga scritta da John Byrne pubblicata nel 1989 che fa parte del ciclo di storie sui West Coast Avengers e che vede la trasformazione di Visione dopo il suo rapimento e successiva cancellazione della memoria.

La serie sarà incentrata su The Vision (ovvero la versione bianca di Visione, vista nel finale di WandaVision) mentre cerca di recuperare la sua memoria e la sua umanità. La fonte di Deadline ha aggiunto che è possibile un’apparizione di Wanda Maximoff/Scarlet Witch (Elizabeth Olsen), dopo che il presidente dei Marvel Studios ha confermato che il personaggio è sopravvissuto agli eventi di Doctor Strange nel Multiverso della Follia.