paul-bettany

L’ universo cinematografico Marvel si fa sempre più complesso e intrecciato, tantochè abbiamo un altro personaggio che si unirà ad altre pellicole, ed è proprio Vision (interpretato da Paul Bettany) che vedremo in altre pellicole. A confermare questa notizia è proprio Bettany durante un intervista con News Australia, infatti nel contratto stipulato con  la Marvel, questa lo avrebbe ingaggiato con un’ opzione che prevede un altro film.

 “Quella è la cosa veramente grandiosa della mia partecipazione al progetto della Marvel. Non ho mai saputo se avrei avuto un lavoro per sei mesi nella mia vita. E ora so che hanno dei progetti e che posso essere ancora più giudizioso per quanto riguarda quello che faccio al di fuori di quel lavoro. Posso attendere la cosa giusta, e mi sento davvero legato a quel progetto”.

S’ ipotizza un ritorno in Captain America: Civil War, considerando il suo legame molto stretto con la storia di Tony Stark, senza contare che Jarvis (l’intelligenza artificiale da Tony ) è doppiata proprio da Bettany. Le riprese del nuovo sequel dei film con protagonista Chris Evans dovrebbero svolgersi da aprile ad agosto ad Atlanta, avvicinandosi quindi ai sei mesi a cui fa riferimento Bettany.

L’ attore aggiunge anche:

“Ho fatto molte ricerche, ovvero ho guardato tutti i film. Mi sono reso conto che sono tutti collegati e volevo capire l’universo di cui facevo parte. Quindi l’ho fatto ed è stata veramente un’esperienza fantastica e divertente. Tutti mi hanno fatto sentire a casa e non ho alcun aneddoto negativo, sono veramente delle persone divertenti e creative. Non ho mai visto dei set così grandi in tutta la mia carriera, sembrava di essere in una città”.

Bettany, nonostante faccia parte del mondo Marvel dal 2008 ( anno d’ uscita del primo Iron Man ), non si è mai informato, ne ha fatto ricerche in proposito al suo personaggio nonostante interpretava Jarvis. Da quando è stato scritturato come Visione il suo interesse è cambiato, entusiasmandosi per questo favoloso progetto.