Tom Hardy ha spiegato cosa significhi per lui aver ricevuto un credito per la storia di Venom: La Furia di Carnage.

Nonostante l’accoglienza negativa da parte della critica, il primo film dedicato a Venom avente per protagonista Tom Hardy ha incassato 855 milioni di dollari al box-office mondiale, ottenendo un riscontro positivo da buona parte degli spettatori. Forte del suo incredibile successo commerciale, Sony Pictures ha deciso di accelerare lo sviluppo di un sequel del cinecomic intitolato Venom: La Furia di Carnage e diretto da Andy Serkis.

Nel corso di una recente intervista promozionale con Collider, Tom Hardy ha riflettuto su cosa abbia significato per lui ricevere una menzione nei crediti finali di Venom: La Furia di Carnage nella sezionestory by”, spiegando di aver collaborato a stretto contatto con la sceneggiatrice Kelly Marcel (50 Sfumature di Grigio) per creare la storia integrando le lezioni imparate durante il processo di realizzazione del primo film di Ruben Fleischer:

Significa che… uh, non ne sono sicuro. Penso sia chiaro che faccio parte di questa famiglia e che sono coinvolto nella collaborazione, essendo stato responsabile della storia. Ma non è troppo diverso da quello che faccio comunque come attore. Mi sono interessato, avendo fatto il primo film, a proporre la storia per il sequel non appena hanno capito di volerne realizzare un altro. Io e Kelly [Marcel] volevamo davvero avere la possibilità di creare uno spazio in cui potessimo lavorare a partire da ciò che avevamo imparato dal primo film e lavorare con lo studio per andare avanti. Si tratta di creare delle storie e di risolvere dei problemi. Non è troppo diverso da ciò che ho fatto su Taboo. Cose che faccio comunque come attore ora. Immagino che qualcuno abbia detto ‘Sì, mi stanno dando un po’ di crediti ma non è un gran cambiamento per me.'”

Ricordiamo che Venom: La Furia di Carnage, scritto da Kelly Marcel (50 Sfumature di Grigio) e Tom Hardy e diretto da Andy Serkis (Mowgli), uscirà al cinema l’1 ottobre negli Stati Uniti e il 14 ottobre in Italia e vede nel cast Tom Hardy (Eddie Brock/Venom), Michelle Williams (Anne Weying), Woody Harrelson (Cletus Kasady/Carnage), Naomie Harris (Shriek), Reid Scott (Dan Lewis), Stephen Graham (Patrick Mulligan) e Sean Delaney (Killing Eve).

Venom: La Furia di Carnage Tom Hardy

SINOSSI
Tom Hardy ritorna sul grande schermo nel ruolo del ‘protettore letale’ Venom, uno dei personaggi Marvel più enigmatici e complessi. Diretto da Andy Serkis, tra i protagonisti anche Michelle Williams, Naomie Harris e Woody Harrelson, nel ruolo del villain Cletus Kasady/Carnage.

Fonte