Tom Hardy parla delle possibilità di un incontro tra il suo Venom e Spider-Man dopo Venom: La Furia di Carnage, in uscita il 14 ottobre.

Nonostante l’accoglienza negativa da parte della critica, il primo film dedicato a Venom avente per protagonista Tom Hardy ha incassato 855 milioni di dollari al box-office mondiale, ottenendo un riscontro positivo da buona parte degli spettatori. Forte del suo incredibile successo commerciale, Sony Pictures ha deciso di accelerare lo sviluppo di un sequel del cinecomic intitolato Venom: La Furia di Carnage e diretto da Andy Serkis, che in Italia uscirà il 14 ottobre.

Impegnato con la promozione del film, Tom Hardy ha discusso con Comicbook.com della fanart che ha pubblicato (e poi cancellato) che ritrae Spider-Man mentre viene mangiato da Venom. Potrebbe essere un’anticipazione per un crossover futuro?

La foto delle gambe di Spider-Man che escono dalla bocca di Venom, giusto? Un desiderio che si realizza, almeno nelle nostre menti. Guardate la foto! Sono le piccole gambe di Spider-Man che pendono dalla bocca di Venom!

Penso comunque che si possa fare una storia di Venom senza per forza avere Spider-Man. Andando avanti, dobbiamo dire “ok, c’è ancora da aspettare”. Quando poi si potrà fare, vedremo se riusciremo a realizzarne un altro, ma fino ad allora ci concentriamo sul compito attuale, ovvero Venom 2.

Infine, l’attore scherzando ha spiegato:

Nonostante ciò, pensiamo sempre “quando posso mangiare Spider-Man?”

Ricordiamo che Venom: La Furia di Carnage, scritto da Kelly Marcel (50 Sfumature di Grigio) e Tom Hardy e diretto da Andy Serkis (Mowgli), uscirà al cinema l’1 ottobre negli Stati Uniti e il 14 ottobre in Italia e vede nel cast Tom Hardy (Eddie Brock/Venom), Michelle Williams (Anne Weying), Woody Harrelson (Cletus Kasady/Carnage), Naomie Harris (Shriek), Reid Scott (Dan Lewis), Stephen Graham (Patrick Mulligan) e Sean Delaney (Killing Eve).

SINOSSI
Tom Hardy ritorna sul grande schermo nel ruolo del ‘protettore letale’ Venom, uno dei personaggi Marvel più enigmatici e complessi. Diretto da Andy Serkis, tra i protagonisti anche Michelle Williams, Naomie Harris e Woody Harrelson, nel ruolo del villain Cletus Kasady/Carnage.

Fonte