Rob Hardy affiancherà Cate Shortland e la scenografa Maria Djurkovic.

All’inizio di quest’anno è stato rivelato che i Marvel Studios stanno seriamente lavorando ad un film dedicato alla Vedova Nera, che sarà diretto da Cate Shortland.

Ora è stato riportato che i Marvel Studios hanno ingaggiato Rob Hardy come direttore della fotografia per il film, che avrà per protagonista Natasha Romanoff e che sarà un prequel che dovrebbe mostrare diverse tappe della vita della protagonista, dal suo addestramento al KGB fino ai giorni più recenti, passando per la caduta dell’Unione Sovietica.

Hardy ha già lavorato in film come Mission Impossible: Fallout, Ex Machina, Annientamento e Tracks e affiancherà la regista Cate Shortland e la scenografa Maria Djurkovic (Red Sparrow).

Di seguito la possibile sinossi:

La Vedova Nera (Natasha Romanova) viene addestrata dal KGB per diventare il loro agente operativo definitivo. Dopo la dissoluzione dell’Unione Sovietica, il governo cerca di ucciderla mentre l’azione si sposta al giorno d’oggi, dove è un agente freelance. Il film standalone ci mostrerà la Romanoff negli Stati Uniti 15 anni dopo la caduta dell’Unione Sovietica.