Nel corso di una nuova intervista, lo sceneggiatore Jon Spaihts ha parlato del suo coinvolgimento in Doctor Strange, rivelando di voler tornare per un sequel – ancora non confermato ufficialmente:

Credo che la Marvel sia molto ricettiva. Tutto ad Hollywood funziona su programmazione. Immagino che vorrebbero collaborare nuovamente ed io sarei certamente felice di tornare a lavorare [con Doctor Strange]

Riguardo a cosa possiamo aspettarci dal futuro del franchise:

Non so se c’è solo una risposta a questa domanda, vorrei guardare ad una dimensione fatta di magia.

Nei diversi fumetti sono stati esplorati tanti argomenti. C’è la magia del chaos. La magia elementare. Ci sono tanti modi per parlare di stregoneria. Vorrei concentrarmi su uno di questi. Ci sono differenti antagonisti che sarebbero sorprendenti.