In un cinema a Causeway Bay, a Hong Kong, un uomo è stato picchiato per aver spoilerato Avengers: Endgame alle persone in fila.

Dopo i numerosi leak, i Marvel Studios hanno chiesto ai fan in diverse occasioni silenzio assoluto sulla trama di Avengers: Endgame lanciando l’hashtag #DontSpoilTheEndgame.

Nonostante ciò su internet molte persone alla costante ricerca di attenzioni (che probabilmente non hanno ricevuto da bambini), hanno iniziato a rivelare l’intera trama del film in maniera più o meno diretta, solamente con lo scopo di rovinare la visione al prossimo. Leggere un commento su Facebook senza imbattersi in uno spoiler su Endgame è praticamente impossibile…persino quando si visitano pagine e account che non sono minimamente connessi al cinema!

Ma cosa succede quando si fanno spoiler nella vita reale, magari al cinema, rivolti persone che sono in fila per vedere il film? Beh, la situazione può sfuggire di mano e lo spoileratore rischia di andare incontro ad un triste destino: essere picchiato da un gruppo di persone.

Questo è quello che è successo in una sala cinematografica di Causeway Bay, a Hong Kong, in cui stando a quanto sostiene AsiaOne un ragazzo ha iniziato a parlare apertamente di dettagli spoiler sul film di fronte a chi era in fila al cinema (e chi magari aveva schivato spoiler su Internet fino a quel momento). Un gruppo di persone lo ha aggredito fisicamente, lasciandolo sanguinante a terra.

Sui social altre persone che hanno assistito all’evento hanno confermato la notizia, spiegando che l’uomo ha rivelato diversi spoiler sul film a gran voce, attirando l’ira delle persone in fila.

Fonte: AsiaOne