Ormai i prodotti amatoriali realizzati dai fan sono sempre più accurati e simili alle controparti cinematografiche (in alcuni casi addirittura migliori) e spesso assistiamo a cose incredibili, come questi artigli di Wolverine che riescono a tagliare praticamente tutto!

Realizzati in fibra di carbonio, questi artigli fanno da conduttore ad una forte carica elettrica che nasce dalla batteria di una macchina: un artiglio è attaccato in positivo e l’altro in in negativo ad un altro. Quando i due si sfiorano, l’esplosione di scintille è assicurata!

Stando alla descrizione del video, le scintille provengono dal metallo surriscaldato degli artigli e tale effetto danneggia i vari elementi di scena. In sostanza diventano incandescenti e fanno fuoriuscire piccolissimi pezzetti di metallo ad altissima velocità per un effetto scenografico sorprendente.

Naturalmente non possono trapassare da parte a parte il cemento come i veri artigli di Adamantio, ma grazie alla carica elettrica riescono a distruggere reti ed interi fogli di alluminio.

Ecco il video in questione: