Un dirigente della Walt Disney Company è ottimista sul possibile rilascio di Eternals e dei film dei Marvel Studios in Cina.

Il prossimo mese sarà distribuito nelle sale uno dei progetti più attesi della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel: Eternals, il film incentrato su uno dei supergruppi meno noti della Casa delle Idee creato da Jack Kirby. La pellicola, diretta dalla regista Premio Oscar Chloé Zhao (Nomadland), espanderà il lato cosmico dell’MCU e racconterà la storia degli Eterni, una razza di alieni immortali arrivati sulla Terra migliaia di anni fa per proteggere l’umanità dalla minaccia dei predatori alieni chiamati Devianti.

Malgrado l’attesa per il progetto nei paesi occidentali, Chloé Zhao è considerata una persona non gradita in Cina al punto che la sua vittoria agli Oscar per Nomadland è stata completamente oscurata e, per la prima volta da anni, la cerimonia non è stata trasmessa in diretta dalla TV cinese e il suo film è stato posticipato a data da destinarsi nel territorio. Inizialmente la regista di Eternals era supportata dal regime cinese ma in seguito al ritrovamento di una sua vecchia intervista in cui criticava la sua infanzia “ricca di menzogne” in Cina, l’opinione pubblica è completamente cambiata nei suoi confronti e il partito comunista ha iniziato una dura campagna di censura che potrebbe compromettere l’uscita del cinecomic in quel mercato.

Nel corso di un’intervista con Variety, Luke Kang, presidente della Walt Disney Company nell’area Asia-Pacifico, ha parlato dell’espansione della compagnia nei paesi asiatici come la Cina, la Corea del Sud e il Giappone e della volontà di produrre contenuti originali per questi territori alla luce dell’inaspettato successo di Squid Game su Netflix. Per quanto riguarda il mancato rilascio di Black Widow, di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli e, potenzialmente, di Eternals nel mercato cinese, Kang ha fornito una risposta piuttosto criptica sul modo in cui la Casa di Topolino gestirà questa situazione:

Variety: “Gli ultimi tre film Marvel non sono stati autorizzati ad essere rilasciati in Cina a causa di problemi politici. Come vengono gestite queste cose?”

Kang: “La Disney ha stabilito dei record fantastici in Cina. Rivestiamo un ruolo di primo piano in quel territorio. Abbiamo una visione a lungo termine sulle relazioni. Non ci focalizziamo sugli eventi individuali. Negli ultimi dieci anni in Cina, non tutto ha avuto successo. Ma nel complesso nessuno può mettere in discussione il nostro successo generale come compagnia in Cina. Siamo molto ottimisti per il futuro. Le sfide a breve termine alla fine si appianeranno.

Variety: “Quindi i film Marvel torneranno in Cina?”

Kang:La Marvel è molto popolare in Cina. Non vediamo l’ora di portare ai consumatori cinesi nuovi contenuti, a prescindere che si tratti di Marvel, Disney, Pixar, Star Wars e quant’altro. È difficile prevedere le mosse di un governo. Il nostro lavoro è quello di essere dove sono i consumatori, capire il consumatore, capire dove i nostri brand e franchise hanno una certa risonanza. Entro i limiti e i limiti che ci vengono dati, siamo in grado di massimizzare la nostra estensione e il nostro potenziale.

Variety: “In che modo non essere in grado di rilasciare i film Marvel in Cina influisce sull’approvazione dei progetti e sulla distribuzione del budget da parte della Disney?”

Kang: “Free Guy ha avuto un’ottima corsa al box-office in Cina, quindi è errato dire che i nostri film non vengano distribuiti in quel mercato. Siamo ancora impegnati nella regione e verso la Cina. La nostra strategia per la distribuzione in Cina è coerente e orientata al lungo periodo.”

Ricordiamo che Eternals, scritto da Ryan e Kaz Firpo e diretto da Chloé Zhao, vedrà nel cast Richard Madden come l’onnipotente Ikaris, Gemma Chan come l’amante dell’umanità Sersi, Kumail Nanjiani come l’essere dai poteri cosmici Kingo, Lauren Ridloff come la super-veloce Makkari, Brian Tyree Henry come l’intelligente inventore Phastos, Salma Hayek come la saggia guida spirituale Ajak, Lia McHugh come l’eterna giovane Sprite, Don Lee come il potente Gilgamesh, Barry Keoghan come il riservato Druig, Angelina Jolie come la feroce guerriera Thena e Kit Harington come Dane Whitman. Il film sarà distribuito in Italia il 3 novembre mentre negli Stati Uniti dal 5 novembre.

Eternals

SINOSSI
Il nuovo film dei Marvel Studios, Eternals, presenta un nuovo team di supereroi nell’Universo Cinematografico Marvel, antichi alieni che hanno vissuto in segreto sulla Terra per migliaia di anni. In seguito agli eventi di Avengers: Endgame, una tragedia inaspettata li costringerà ad uscire allo scoperto per riunirsi contro i nemici più antichi dell’umanità, i Devianti.

Fonte