Tom Hiddleston torna a parlare della morte di Loki durante gli eventi di Avengers: Infinity War e loda Josh Brolin per la gentilezza sul set.

Uno dei progetti più attesi dai fan dell’Universo Cinematografico Marvel è senza dubbio Loki, la terza serie prodotta dai Marvel Studios per la piattaforma di streaming Disney+ incentrata sul Dio degli Inganni interpretato da Tom Hiddleston. Lo show vedrà il fratellastro di Thor alterare le linee temporali e la storia dell’umanità a proprio piacimento dopo essere fuggito con il Tesseract nel 2012 durante gli eventi di Avengers: Endgame, attirando inevitabilmente l’attenzione della Time Variance Authority.

Nel corso di una recente intervista, Tom Hiddleston ha discusso del destino del suo personaggio in Avengers: Infinity War, raccontando il momento esatto in cui ha scoperto della sua morte.

Era la primissima scena di cui mi hanno parlato personalmente i Russo quando ho incontrato Kevin Feige, che mi stava parlando delle prime bozze sulla storia di Thor: Ragnarok. Era maggio del 2016.

Quindi sapevo tutto ancor prima di iniziare Ragnarok…Quando è giunto il momento, sono andato ad Atlanta nel 2017 per tre giorni. C’era un’atmosfera davvero rilassata e generosa sul set, proprio come mi era stato detto sin dai primi giorni.

L’attore ha quindi raccontato di un bel gesto da parte di Josh Brolin, interprete di Thanos nei due film dei fratelli Russo:

Non poteva essere più dolce. Ricordo di averlo incontrato non appena atterrato, ancor prima di iniziare le riprese. Mi ha abbracciato e mi ha detto “mi dispiace amico”. Davvero un bel giorno ed un grande momento.

La storia di quel Loki è giunta al termine…ma non è la fine del percorso di Tom Hiddleston, che interpreterà una versione differente del personaggio, ovvero quella proveniente dalla linea temporale del primo Avengers.

Ricordiamo che la serie su Loki, diretta da Kate Herron (Sex Education) e scritta da Michael Waldron (Rick & Morty, Doctor Strange In The Multiverse of Madness), vedrà nel cast Tom Hiddleston (Loki Laufeyson), Owen Wilson (Mobius M. Mobius), Gugu Mbatha-Raw (Giudice Renslayer), Wunmi Mosaku (Hunter B-15), Sophia Di Martino e Sasha Lane mentre Richard E. Grant apparirà in un singolo episodio nei panni di un personaggio che, secondo Variety, sarà “vitale” per il futuro del Marvel Cinematic Universe.

Loki

SINOSSI
Loki, in arrivo su Disney+ l’11 giugno 2021, vede per protagonista il Dio degli Inganni mentre esce dall’ombra di suo fratello in una nuova serie che si svolge dopo gli eventi di Avengers: Endgame.

Fonte