Fantastic Four di Josh Trank si è rivelato tra i peggiori cinecomic di sempre, ma nonostante la pessima accoglienza la Fox è intenzionata a produrre un sequel.

C’è però un membro del cast che ha affermato che non è minimamente intenzionato a tornare in futuro: Toby Kebell, l’interprete di “Dottor Destino” che in una nuova intervista ha spiegato:

Non ci sarò!

La verità è che Destino è un vero cattivo. In Fantastic Four lo hanno forzato. Lui ha sconfitto Thor ed Iron Man insieme, ma qui è sprecato. Doom è un mostro, ed il mio Doom non lo è stato. Questo è quanto.

Il sito ha quindi parlato delle possibilità di un ritorno dei diritti ai Marvel Studios, e Kebell è sembrato più emozionato:

Sì, certo, se ci fossero dei trasferimenti come quelli dei calciatori. Lo hanno già fatto con Spider-Man!