Durante una convention, tenutasi ad Akron in Ohio, Tobey Maguire -il precedente Spider-Man della trilogia di Sam Raimi- avrebbe rivelato il desiderio di tornare ad interpretare Peter Parker; ecco quanto detto riportato dal sito Central City:

“Accetterei di interpretare Spider-Man al volo, ma non fraitendetemi. La Marvel non me ne ha mai parlato”.

Nonostante la dichiarazione di Tobey, i fan continuano a ipotizzare su come la Marvel potrebbe ricreare un collegamento con la trilogia di Sam Raimi. La teoria spiegherebbe che il terzo, e ultimo film della trilogia, è ambientato nel 2007 ( prima dell’ arrivo di Iron Man) e, a partire da questa data, Peter si sarebbe ritirato a vita privata. Tuttavia in occasione di Civil War, il nostro arrampica-muri preferito, potrebbe uscire di nuovo allo scoperto per unirsi alla battaglia. Inoltre Jonah Jameson in Spider-Man 2, inoltre,ha dichiarato che il nuovo nemico tobey_maguire_with_camera-other(Octopus) non poteva chiamarsi Dr. Strange perché il nome era già stato utilizzato. Il film con protagonista Benedict Cumberbatch potrebbe quindi essere utilizzato per legare a livello temporale la trilogia di Raimi ai successivi film della Marvel.

La trilogia di Sam Raimi ci piacque molto quando uscì, ma questa teoria ( per quanto interessante possa essere) crea qualche dubbio, parte perchè sembrano collegamenti troppo forzati, tuttavia confidiamo nelle due major, sicuramente questa collaborazione tirerà sicuramente fuori qualcosa di epico.