Ad ottobri Miller ha deciso di abbandonare il sequel di Deadpool a causa di divergenze creative con Ryan Reynolds e la produzione ed al suo posto è stato ingaggiato David Leitch, regista di John Wick.

A distanza di mesi, finalmente ora Miller ha parlato di questo suo abbandono nel corso di una nuova intervista, spiegando ai fan di non credere a tutto quello che si legge su Internet:

Voglio solo dire una cosa al pubblico di nerd, perché è importante per me quello che pensano, sono come dei fratelli e sorelle. Non volevo fare un film con un suo stile e con un budget 3 volte superiore. Se leggete Internet…a chi importa, davvero? Ma per chi fosse interessato, volevo fare lo stesso film che avevo già fatto in precedenza perché credevo fosse la mossa migliore per il personaggio. Quindi non credete a tutto quello che leggete su Internet.

Miller ha quindi smentito i rumor secondo cui Kyle Chandler interpreterà Cable:

Kyle Chandler non interpreterà Cable. Tutte le cose che ho letto mi stanno uccidendo.

Infine il regista ha aggiunto:

Auguro a tutti del bene – spero che si riveli un grande film. Amo il personaggio, amo gli attori e voglio vedere un nuovo successo. Non ho ancora incontrato David Leitch, ma ho sentito che è una grande persona. Voglio solo ciò che è meglio per il personaggio. E per la Fox. Meritano di fare soldi. [Ride]. Sono tutti fantastici.