Lo sceneggiatore Eric Pearson reagisce all’annuncio del film sui Thunderbolts confermando il suo coinvolgimento.

I Marvel Studios sono ufficialmente al lavoro su un film dedicato ai Thunderbolts, una squadra composta da antieroi ed ex supercriminali. La compagnia ha ingaggiato il regista Jake Schreier (Città di Carta, Kidding) per dirigere la pellicola, che verrà scritta da Eric Pearson. La fonte di Deadline, inoltre, ha svelato che nonostante i membri del team siano ancora sconosciuti, la produzione ha già contattato numerosi attori che hanno interpretato villain di vari film del Marvel Cinematic Universe con la richiesta di tenersi liberi nell’estate del 2023, quando inizieranno le riprese del progetto.

A distanza di qualche ora dal report di Deadline, Eric Pearson, che ha firmato la sceneggiatura di Black Widow sulla base di una storia di Jac Schaeffer e Ned Benson, ha reagito all’annuncio del film sui Thunderbolts nelle sue storie di Instagram, scrivendo semplicemente “Immagino che possiamo parlarne finalmente!“. Si tratta, ad oggi, del primo commento da parte di una persona coinvolta nello sviluppo di questo film.

Thunderbolts

Ricordiamo che, oltre ad aver co-sceneggiato Thor: Ragnarok, Eric Pearson ha scritto numerosi corti dell’MCU tra cui Marvel One-Shot: The Consultant, Marvel One-Shot: A Funny Thing Happened on the Way to Thor’s Hammer, Marvel One-Shot: Item 47, Marvel One-Shot: Agent Carter e persino tre episodi di Marvel’s Agent Carter, a cui ha lavorato anche come story editor.

Alcuni dei personaggi che potrebbero comporre la squadra, secondo il sito, sono: il Barone Zemo (Daniel Brühl), Yelena Belova (Florence Pugh), Ava Starr alias Ghost (Hannah John-Kamen), Antonia Dreykov alias Taskmaster (Olga Kurylenko), Emil Blonksy alias Abominio (Tim Roth), John Walker alias U.S. Agent (Wyatt Russell) e Bucky Barnes alias Soldato d’Inverno (Sebastian Stan). La fonte parla anche del Generale Thaddeus “Thunderbolt” Ross, interpretato dal compianto William Hurt, come possibile apparizione nel film ma, in alternativa, il personaggio potrebbe essere sostituito dalla Contessa Valentina Allegra de Fontaine (Julia Louis-Dreyfus). Il progetto, inoltre, è stato definito come “la Suicide Squad della Marvel“.

Thunderbolts

Fonte