Il ritorno di Taskmaster nei Thunderbolts ha creato diverse polemiche tra i fan, dato che non tutti hanno apprezzato la versione vista in Black Widow.

Il 3 maggio 2024 uscirà al cinema Thunderbolts, un gruppo composto soprattutto da ex supercriminali (sulla falsariga della Suicide Squad della DC Comics) del quale faranno parte Valentina Allegra de FontaineGhostRed GuardianYelena BelovaBucky BarnesU.S. Agent Taskmaster.

I Marvel Studios hanno presentato al Disney D23 la formazione ufficiale dei Thunderbolts, il nuovo team che concluderà la Fase 5 dell’MCU. Tra questi troviamo Taskmaster, villain controverso del film Black Widow.

Nel film scopriamo che Taskmaster non è altro che la figlia di Dreykov, a differenza dei fumetti dove Taskmaster è in realtà Tony Master. Il cambio d’identità non è piaciuto a molti fan, che sperano di vedere la versione di Tony Master in futuro. L’annuncio di Taskmaster nella formazione dei Thunderbolts ha creato quindi diverse reazioni tra i fan:

Questa formazione spacca. Finché possono redimere Taskmaster mi va bene.

La versione spazzatura di Taskmaster è tornata.

Mi chiedo se quegli occhi sono stati aggiunti per dare a Taskmaster più personalità… ma è la stessa persona che c’era in Black Widow? Possibile, ma non escludo al 100% che si tratta della stessa persona.

FATE CHE SIA IL TASKMATER DI TONY MASTER VI PREGO

È LO STESSO TASKMASTER PER THUNDERBOLTS? Farebbero meglio a sistemare il personaggio.

Taskmaster dev’essere sostituita da Abominio. Nessuno voleva il suo ritorno.