Thunderbolts, David Harbour ha promesso un mix di “dramma e commedia” nel film dei Marvel Studios.

Il 26 luglio 2024 uscirà al cinema Thunderbolts, il film dedicato al gruppo composto da antieroi ed ex supercriminali dell’Universo Cinematografico Marvel. I Marvel Studios hanno ingaggiato il regista Jake Schreier (Città di Carta, Kidding) per dirigere la pellicola, che verrà scritta da Eric Pearson. Kevin Feige, inoltre, ha annunciato che la squadra includerà anche personaggi che i fan non hanno ancora visto, e che verranno introdotti durante la Fase 5 dell’MCU.

Nel corso di un’intervista concessa a Brandon Davis di ComicBook.com al D23 Expo di Anaheim, David Harbour, interprete di Alexei Shostakov alias Red Guardian in Black Widow (2021), ha parlato delle insolite dinamiche di gruppo che vedremo nel film sui Thunderbolts, promettendo un mix di dramma e commedia legato alle interazioni tra i personaggi:

“Voglio dire, penso che siano tutte persone difficili che hanno molte debolezze. E come saprai, io sicuramente lo so, se metti insieme un gruppo di persone con varie debolezze, c’è spesso dramma o commedia. Quindi penso che possiate aspettarvi un po’ di entrambe le cose.”