Nel corso di una nuova intervista il regista di Thor: Ragnarok, il regista Taika Waititi, ha rivelato che userà il talento comico di Chris Hemsworth per dare a Thor: Ragnarok un tono migliore al film rispetto al precedente Thor: The Dark World.

Parlando della comicità di Chris Hemsworth, il regista ha dichiarato:

Sarebbe da stupidi non utilizzare la comicità di Chris. E’ così bravo.

Il regista rimane comunque fiducioso nel dare un buon equilibrio tra azione e umorismo:

Sono un po’ un maniaco del controllo e mi piace controllare tutto, e questo con un grande film come questo forse non è possibile. Ho capito che ciò che sto facendo in realtà è un esercizio davvero figo. E, perchè no!? Credo sia una grande opportunità per sperimentare.

Questa è un’opportunità rara, soprattutto per un qualcuno che viene dal basso.

Il regista quindi cercherà di creare un’atmosfera più divertente, che bilanci i toni sarcastici del primo Thor con quelli più cupi di The Dark World, mostrando inoltre il nucleo emotivo del protagonista:

Per quanto io amo l’azione e lo spettacolo, penso che la mia forza si concentri per lo più nel personaggio. 

I toni del mio film non saranno mai totalmente drammatici o totalmente divertenti. C’è un delicato bilanciamento tra essi.

Waititi ha concluso affermando che vuole collegare il film alle altre pellicole, trattandolo però come un progetto standalone:

Ho visto gli altri film, ma tratto questo progetto come un film standalone. Avrà tutti i collegamenti con quello che sta succedendo, ma non voglio renderlo un episodio.