Spoiler per chi ancora non ha visto il film.

Uno delle domande che si sono posti i fan dell’Universo Marvel è legata alla presenza di due Guanti dell’Infinito, uno visto nel primo Thor nella sala dei trofei e l’altro alla fine di Avengers: Age of Ultron indossato da Thanos. Con l’uscita di Thor: Ragnarok, finalmente è stato risolto questo mistero.

Prima di procedere, attenzione agli spoiler.

Nel film di Taika Waititi vediamo Hela entrare nella sala dei trofei di Odino e spiegare che la maggior parte delle reliquie non sono originali, spingendo quindi via dal piedistallo il Guanto (quello visto nel primo Thor) ed esclamando “falso”.

Inoltre recentemente Kevin Feige ha discusso di quesa scena:

Odino ha sempre fatto di tutto per mantenere il potere. Se gli Asgardiani avessero capito che esisteva qualcun altro con un potere simile, che avrebbe potuto spazzare via Asgard con “uno schiocco di dita”, avrebbero messo in dubbio l’abilità di Odino di proteggerli.

Quindi Odino ne ha realizzato uno falso per dire “lo ho io, guardate, è qui al sicuro, non preoccupatevi”. Questo fin quando non è arrivata Hela, la nostra opportunità per far capire che era un falso. Quindi per tutte le persone che stanno molto attente, questo risponde alle loro domande.

In sintesi, l’unico Guanto dell’Infinito è quello di Thanos, che è pronto ad utilizzare in Avengers: Infinity War.

Fonte