L’attrice si dice aperta alla possibilità di uno spinoff sul suo personaggio dopo Thor: Love and Thunder.

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato alle avventure del Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film, oltre alla presenza di Natalie Portman come Jane Foster (che sarà in grado di sollevare il Mjolnir), tornano Jaimie Alexander nel ruolo di Lady Sif (dopo la sua misteriosa assenza in Thor: Ragnarok) e Chris Pratt nei panni di Peter Quill/Star-Lord, insieme agli altri Guardiani della Galassia.

LEGGI ANCHE:

Durante un’intervista con Extra, Tessa Thompson ha commentato la possibilità di realizzare un progetto spin-off dedicato al suo personaggio di Valchiria.

Non so se vedremo uno spin-off su di lei! [ride] Adoro interpretare il personaggio, quindi sono felice di ogni tipo di possibilità che mi si presenta di interpretarla. Mi piacerebbe molto.

In un’intervista con Cinepop, l’attrice ha poi svelato che adorerebbe vedere la sua Valchiria al fianco di Hulk o di un qualunque personaggio del Wakanda:

Mi manca molto Mark Ruffalo e mi mancano molto Banner e Hulk, quindi credo che lui sarebbe la mia prima scelta. Subito dopo sceglierei chiunque del Wakanda. Mi piacerebbe moltissimo poter combattere affianco a questi incredibili Wakandiani, soprattutto assieme a tutte quelle donne guerriere. Credo che Valchiria si relazionerebbe bene con loro. In Thor: Love and Thunder abbiamo Toothgnasher e Toothgrinder, due nuove capre intergalattiche, che dovrebbero certamente essere con me, così come anche Miek. In effetti di tutti questi che ho detto i Wakandiani sono gli unici grandi combattenti ma penso sarebbe ok.