Il regista di Thor: Love and Thunder svela di essersi ispirato alla sua band preferita per il film, in arrivo dal 6 luglio.

Il 6 luglio uscirà al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato alle avventure del Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film, oltre alla presenza di Natalie Portman come Jane Foster (che sarà in grado di sollevare il Mjolnir), rivedremo Jaimie Alexander nel ruolo di Lady Sif (dopo la sua misteriosa assenza in Thor: Ragnarok) e Chris Pratt nei panni di Peter Quill/Star-Lord, insieme agli altri Guardiani della Galassia.

Durante la conferenza stampa di presentazione del film, il regista Taika Waititi ha svelato che i Guns N’ Roses sono stati una delle sue fonti di ispirazione per la pellicola:

Abbiamo voluto spendere più soldi possibile per alcune canzoni. È sempre stato un mio sogno. Abbiamo sempre voluto che tutta l’estetica del film fosse una tavolozza roboante, rumorosa e colorata che richiamava i furgoni colorati con le bombolette spray degli anni ’80 e le copertine degli album rock. E anche il titolo di film è il genere di cose che avrei disegnato sul mio quaderno di scuola mentre non stavo prestando attenzione in classe. Ricordo di aver speso a scuola mesi e mesi cercando di perfezionare il logo dei Metallica. E abbiamo voluto attingere a tutto quel genere di cose e ai Guns N’ Roses, che era una delle mie band preferite di tutti i tempi. Il riuscire così a rappresentare visivamente il tipo di avventura folle che stavamo realizzando è stato un altro dei miei sogni che diventava realtà.