Taika Waititi ha parlato della scena scartata da Thor: Love and Thunder ispirata a Kate Bush e ironizza sulla quarta stagione di Stranger Things.

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film il Tonante chiede aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) – ora in grado di sollevare Mjolnir – per combattere la minaccia di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale), un killer galattico che brama l’estinzione degli dèi.

Nel corso di un’intervista promozionale con NME, Taika Waititi ha parlato della scena tagliata da Thor: Love and Thunder in cui Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale) avrebbe ballato sulle note di una canzone di Kate Bush. Dopo aver spiegato che inizialmente erano previste altri brani della cantante britannica, il regista ha ironizzato sulla rinnovata popolarità di Kate Bush tra i più giovani grazie alla quarta stagione di Stranger Things:

NME: “Love and Thunder poteva fare con i Guns N’Roses quello che Stranger Things ha fatto con Kate Bush?”

Waititi:Intendi dire come hanno rovinato Kate Bush? Amo quella serie, ma essendo una persona che sente di detenere il controllo e la proprietà della musica di Kate Bush… Sono davvero infastidito! Sono diventato uno di quei vecchi stronzi che dicono: ‘Questi ragazzini non hanno mai sentito Kate Bush, hanno sentito solo una canzone in una serie TV! Non conoscono Kate Bush! Io conosco Kate Bush!’

NME: “Christian Bale ha detto che doveva esserci una scena di danza in stile Kate Bush in Love and Thunder.”

Waititi: “Prima di Stranger Things! Sì, c’erano un sacco di canzoni di Kate Bush che volevo inserire. Stavamo per avere This Woman’s Work, che sarebbe stata fantastica per una scena con il personaggio di Natalie Portman.”