Thor: Love and Thunder – svelata l’identità del possessore originale della Necrospada nel film diretto da Taika Waititi.

Spoiler

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film il Tonante chiede aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) – ora in grado di sollevare Mjolnir – per combattere la minaccia di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale), un killer galattico che brama l’estinzione degli dèi.

Nella scena iniziale del film, Gorr (Christian Bale) incontra il Dio venerato dal suo popolo, Rapu. Dopo aver schernito con fare arrogante l’adepto, Rapu indica il cadavere di un guerriero che recentemente ha cercato di ucciderlo con la Necrospada, un’antica arma che corrompe l’anima di chi la brandisce. L’identità del personaggio, tuttavia, non è stata svelata nel cinecomic di Taika Waititi… almeno fino ad oggi.

In queste ore Christopher Stanley, cosplayer, creatore di oggetti di scena e gestore di un canale YouTube specializzato in prop making che ha lavorato a Thor: Love and Thunder, ha fornito qualche dettaglio in più su questo personaggio. Stando a quanto spiegato da Stanley, il possessore originale della Necrospada era un essere chiamato Dark Shadow Lord. Nei fumetti la Necrospada (chiamata anche “All-Black”) è connessa alla storia di Knull il Dio dei Simbionti ma, considerando che i diritti di quest’ultimo appartengono alla Sony Pictures, è lecito ipotizzare che il Dark Shadow Lord sia un personaggio originale creato appositamente per il Marvel Cinematic Universe e una “reinterpretazione” del materiale originale.

Thor: Love and Thunder

In base al nome, inoltre, è intuibile che questo misterioso Dark Shadow Lord sia legato in qualche modo al Regno delle Ombre, la dimensione che priva qualsiasi corpo dei propri colori introdotta nel film.