Thor: Love and Thunder: superati i 200 milioni di dollari a livello internazionale e i 380 milioni di dollari in tutto il mondo.

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film il Tonante chiede aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) – ora in grado di sollevare Mjolnir – per combattere la minaccia di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale), un killer galattico che brama l’estinzione degli dèi.

Stando a quanto riportato da Forbes, Thor: Love and Thunder ha ufficialmente superato i 200 milioni di dollari a livello internazionale. Nella giornata di mercoledì, infatti, il film di Taika Waititi ha incassato altri 16.4 milioni di dollari nei mercati internazionali in cui è stato distribuito, portando il totale a 203.5 milioni di dollari. Nel mercato domestico, invece, la pellicola ha incassato finora 178.9 milioni di dollari, per un totale di 382.4 milioni di dollari in tutto il mondo.

Questa settimana, peraltro, il blockbuster dei Marvel Studios è stato rilasciato in Francia dove ha totalizzato già 2.9 milioni (incluse le anteprime di 1 milione). Questo risultato è superiore del 53% agli incassi di Thor: Ragnarok e del 42% rispetto a The Batman di Matt Reeves nei cinema francesi ma inferiore del 6% agli incassi di Jurassic World Dominion (escluse le anteprime).