Online una nuova immagine promozione di Thor: Love and Thunder, che mostra il villain Gorr interpretato da Christian Bale.

Il 6 luglio uscirà al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato alle avventure del Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film, oltre alla presenza di Natalie Portman come Jane Foster (che sarà in grado di sollevare il Mjolnir), rivedremo Jaimie Alexander nel ruolo di Lady Sif (dopo la sua misteriosa assenza in Thor: Ragnarok) e Chris Pratt nei panni di Peter Quill/Star-Lord, insieme agli altri Guardiani della Galassia.

Come ben saprete, il villain principale del film è Gorr, il Macellatore di Dei, che avrà una storia molto simile a quella dei fumetti e sarà interpretato da Christian Bale.

Al momento i Marvel Studios non hanno mai mostrato una sua immagine ufficiale in quanto è assente anche dal trailer, ma nonostante ciò abbiamo potuto dare un primo sguardo al suo look (decisamente diverso dai fumetti) grazie ad alcune promo art ed al Funko Pop ufficiale.

Nelle ultime ore, è trapelata online una nuova promo art dedicata al film, ispirata allo stile delle copertine fumettistiche, che mostra nuovamente Gorr di Christian Bale con la sua necrospada All Black.

Ecco anche un’altra promo art:

Ricordiamo che Thor: Love and Thunder, scritto da Taika Waititi (Thor: Ragnarok, Jojo Rabbit) e Jennifer Kaytin Robinson e previsto per il 6 luglio 2022, vedrà nel cast Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Jane Foster), Tessa Thompson (Valchiria), Taika Waititi (Korg), Jaimie Alexander (Lady Sif), Chris Pratt (Peter Quill/Star-Lord), Dave Bautista (Drax), Pom Klementieff (Mantis), Karen Gillan (Nebula), Sean Gunn (Kraglin), Vin Diesel (Groot), Christian Bale (Gorr il Macellatore di Dèi) e Russell Crowe (Zeus). Il resto del cast include Matt Damon, Melissa McCarthy, Sam Neill e Luke Hemsworth.

Thor

SINOSSI
Marvel Studios’ Thor: Love and Thunder segue Thor attraverso un viaggio diverso da tutto ciò che ha affrontato in precedenza: la ricerca della pace interiore. Ma il suo ritiro è interrotto da un killer galattico noto come Gorr il Macellatore di Dèi, che brama l’estinzione degli Dèi. Per combattere questa nuova minaccia, Thor chiede aiuto a Re Valchiria, Korg e la sua ex-fidanzata Jane Foster la quale, con sua grande sorpresa, è inspiegabilmente in grado di sollevare il potente Mjolnir e ha assunto il nome de la Potente Thor. Insieme, il gruppo si imbarcherà in un’avventura cosmica per scoprire il motivo della sete di vendetta di Gorr e fermarlo prima che sia troppo tardi.