Natalie Portman torna a parlare brevemente di Thor: Love and Thunder, in uscita a febbraio del 2022 dove riprenderà i panni di Jane Foster.

Lo scorso luglio al Comic Con di San Diego, i Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente Thor: Love and Thunder, sequel di Thor: Ragnarok del 2017 che verrà diretto nuovamente da Taika Waititi ed oltre Chris Hemsworth includerà Tessa Thompson che ritorna come Valchiria, prima eroina LGBTQ del Marvel Cinematic Universe e Natalie Portman, che torna nei panni di Jane Foster, pronta ad indossare i panni della nuova Thor.

L’uscita era inizialmente fissata per novembre del 2021, ma il suo posto nella tabella di marcia è stato preso da Doctor Strange in The Multiverse of Madness (poi posticipato nuovamente) a seguito del rinvio di Black Widow e di conseguenza l’uscita è slittata all’11 febbraio del 2022.

Nel corso di una recente intervista al The Kelly Clarkson Show, l’attrice ha discusso brevemente del film, ed anche se non ha potuto spiegare molto, ha ribadito un dettaglio che farà piacere ai fan dei fumetti: il suo personaggio non sarà semplicemente “Lady Thor o Dea del Tuono”, appellativo utilizzato da molte persone, bensì “la potente Thor” (The Mighty Thor), stesso titolo della serie di Jason Aaron che ha ispirato il lavoro di Taika Waititi-

Quindi lei avrà dei poteri, ma non saranno proprio come quelli di Thor. Sarà una sua versione e sarà chiamata “La Potente Thor

La stessa attrice alcuni giorni fa aveva già ribadito un altro dettaglio, confermando che nel film impugnerà Mjolnir, il martello del Dio del Tuono (che in teoria è andato distrutto nel MCU, mentre la versione utilizzata da Steve Rogers è stata riconsegnata allo stesso Thor del 2013 in Endgame).

Ricordiamo che Thor: Love and Thunder, scritto e diretto da Taika Waititi (Thor: Ragnarok, Jojo Rabbit) e previsto per l’11 febbraio 2022, farà parte della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe e vedrà nel cast Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Jane Foster) e Tessa Thompson (Valchiria) mentre Christian Bale è in trattative per interpretare un personaggio top-secret.

Fonte