Breve aggiornamento sulla produzione di Thor: Love and Thunder di Taika Waititi, che verrà girato da gennaio 2021 in Australia.

Lo scorso luglio al Comic Con di San Diego, i Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente Thor: Love and Thunder, sequel di Thor: Ragnarok del 2017 che verrà diretto nuovamente da Taika Waititi ed oltre Chris Hemsworth includerà Tessa Thompson che ritorna come Valchiria, prima eroina LGBTQ del Marvel Cinematic Universe e Natalie Portman, che torna nei panni di Jane Foster, pronta ad indossare i panni della nuova Thor.

L’uscita era inizialmente fissata per novembre del 2021, ma il suo posto nella tabella di marcia è stato preso da Doctor Strange in The Multiverse of Madness (poi posticipato nuovamente) a seguito del rinvio di Black Widow e di conseguenza l’uscita è slittata all’11 febbraio del 2022.

Ieri sera THR ha annuncaito che Chris Hemsworth è entrato a far parte del prequel di Mad Max: Fury Road su Furiosa, rivelando che le riprese del film partiranno a gennaio in Australia.

Al momento il sito non ha rivelato ulteriori dettagli, ma considerando che non manca ormai molto all’inizio delle riprese e siamo nel bel mezzo della pre-produzione, non dovrebbe mancare molto all’arrivo di nuove informazioni.

Come sempre, vi terremo aggiornati.

Fonte