La co-sceneggiatrice di Thor: Love and Thunder ha svelato che la scena sulla separazione di Thor e Jane è stata aggiunta con i reshoots.

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film il Tonante chiede aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) – ora in grado di sollevare Mjolnir – per combattere la minaccia di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale), un killer galattico che brama l’estinzione degli dèi.

Nel corso di un’intervista con l’Hollywood Reporter, Jennifer Kaytin Robinson, co-sceneggiatrice di Thor: Love and Thunder, ha parlato delle origini della scena in cui scopriamo per quale motivo il Dio del Tuono e Jane Foster si sono lasciati dopo Thor: The Dark World (2013) e Avengers: Age of Ultron (2015). In particolare, la sceneggiatrice ha spiegato che quella specifica sequenza è stata aggiunta durante i reshoots da Taika Waititi:

THR: “Dopo The Dark World, mi sono chiesta cosa fosse successo tra Thor e Jane. In che modo tu e Taika vi siete occupati di questo elemento? Sono sicuro che quel montaggio da commedia romantica sia nato in fase di montaggio.”

Robinson: “È stato merito di Taika. È qualcosa che Taika ha concepito con le riprese aggiuntive e la girarono dopo le riprese principali. Ci sono stati sicuramente un sacco di avanti e indietro su quello che è successo. Cosa vogliamo mostrare? Non ci sono state conversazioni solo con Taika ma anche con Chris [Hemsworth] e Natalie [Portman]. Abbiamo provato a capire ‘Quanto vogliamo mostrare? Quanto è la sua ex fidanzata vs. la Potente Thor?’. Abbiamo cercato di trovare un equilibrio in merito a quale fosse la storia di Jane e quale dovesse essere il focus. Una cosa che è venuta in superficie era la volontà di sapere di più sul passato di quel rapporto.”