I Marvel Studios sono alla ricerca di controfigure per Chris Hemsworth, Natalie Portman e Tessa Thompson per Thor: Love and Thunder.

Lo scorso anno il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha annunciato ufficialmente Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo della saga sul Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth in cui Jane Foster (Natalie Portman) diventerà la Potente Thor. La data di uscita del film nelle sale cinematografiche era fissata inizialmente per il novembre del 2021 ma, a causa dell’emergenza coronavirus, l’arrivo del cinecomic è slittato all’11 febbraio del 2022.

In attesa di ulteriori aggiornamenti sulla pellicola, in nottata sono stati aggiunti sul sito Starnow (via Thor: Love and Thunder News su Twitter) alcuni casting call che si riferiscono ad un “grosso film” che verrà girato in New South Wales (Australia), ossia la location in cui secondo le indiscrezioni emerse negli ultimi mesi si terranno le riprese di Thor: Love and Thunder a partire da gennaio 2021.

Come spiegato da MCU Direct, il primo casting call è per una “controfigura maschile tra i 18 e i 40 anni, alto 1 metro e 95, con capelli biondi e un fisico atletico“. Gli altri due casting call, invece, sono per due personaggi femminili: la prima controfigura di cui la produzione è alla ricerca è descritta come “caucasica con lunghi capelli biondi o castani alta 1 metro e 60” (si tratta di Jane Foster) mentre la seconda è per “un’attrice afroamericana alta tra 1 metro e 60 e 1 metro e 70” (corrisponde alla descrizione della Valchiria di Tessa Thompson).

Ricordiamo che Thor: Love and Thunder, scritto e diretto da Taika Waititi (Thor: Ragnarok, Jojo Rabbit) e previsto attualmente per l’11 febbraio 2022, farà parte della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe e vedrà nel cast Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Jane Foster), Tessa Thompson (Valchiria) e lo stesso Waititi (Korg) mentre Christian Bale interpreterà un personaggio top-secret.

Thor: Love and Thunder

SINOSSI
In Thor: Ragnarok dei Marvel Studios, troviamo Thor, senza il suo potente martello, imprigionato dall’altro lato dell’Universo e alle prese con una lotta contro il tempo per tornare ad Asgard e bloccare Ragnarok – la distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana – per mano di una potente, nuova minaccia, la spietata Hela. Ma prima dovrà sopravvivere a un mortale scontro nell’arena dei gladiatori che lo porrà contro il suo ex- alleato e amico, l’Incredibile Hulk!

Fonte